Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_NT

NT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21

Giovanni

NT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

NT greco 10 10,1 Ἀμὴν ἀμὴν λέγω ὑμῖν, ὁ μὴ εἰσερχόμενος διὰ τῆς θύρας εἰς τὴν αὐλὴν τῶν προβάτων ἀλλὰ ἀναβαίνων ἀλλαχόθεν ἐκεῖνος κλέπτης ἐστὶν καὶ λῃστής·
Interconfessionale Gesù chiamò i suoi dodici *discepoli e diede loro il potere di scacciare gli *spiriti maligni, di guarire tutte le malattie e tutte le sofferenze.
10,1 dodici: il numero richiama quello delle tribù di Israele. 10,1 guarigioni Mt 9,35; Mc 1,34; Lc 7,21.
NT greco 10,2 ὁ δὲ εἰσερχόμενος διὰ τῆς θύρας ποιμήν ἐστιν τῶν προβάτων.
Interconfessionale I nomi dei dodici *apostoli sono questi: innanzi tutto Simone, detto Pietro, e suo fratello Andrea; Giacomo e Giovanni, figli di Zebedèo;
10,2 i Dodici Mt 26,14; Mc 6,7; Lc 9,1. — apostoli At 1,26; Ap 21,14. — lista dei Dodici Mc 3,16-19; Lc 6,14-16; At 1,13-14. — Simon Pietro, Andrea Mt 4,18+. — Giacomo, Giovanni Mt 4,21+.
NT greco τούτῳ ὁ θυρωρὸς ἀνοίγει, καὶ τὰ πρόβατα τῆς φωνῆς αὐτοῦ ἀκούει καὶ τὰ ἴδια πρόβατα ⸀φωνεῖ κατ’ ὄνομα καὶ ἐξάγει αὐτά.
10,3 φωνεῖ WH Treg NIV ] καλεῖ RP
Interconfessionale Filippo e Bartolomeo; Tommaso e Matteo, l’agente delle tasse; Giacomo figlio di Alfeo e Taddeo;
10,3 Filippo Gv 1,43-48; 6,5.7; 12,21-22; 14,8-9. — Tommaso Lc 6,15; Gv 11,16; 14,5; 20,24-28; 21,2. — Matteo Mt 9,9+. — agenti delle tasse Mt 9,10+.
NT greco ⸀ὅταν τὰ ἴδια ⸀πάντα ἐκβάλῃ, ἔμπροσθεν αὐτῶν πορεύεται, καὶ τὰ πρόβατα αὐτῷ ἀκολουθεῖ, ὅτι οἴδασιν τὴν φωνὴν αὐτοῦ·
10,4 ὅταν WH Treg NIV ] Καὶ ὅταν RP • πάντα WH Treg NIV ] πρόβατα RP
Interconfessionale Simone, che era del partito degli zeloti, e Giuda l’Iscariota, che poi fu il traditore di Gesù.
10,4 zeloti: partito religioso che spesso organizzava azioni violente contro i nemici interni ed esterni del popolo. — Iscariota: vedi nota a Marco 3,19. 10,4 Giuda Iscariota Mt 26,14.25.47 par.; 27,3; Gv 6,71; 12,4; 13,2.26; 18,2; At 1,16.25.
NT greco ἀλλοτρίῳ δὲ οὐ μὴ ⸀ἀκολουθήσουσιν ἀλλὰ φεύξονται ἀπ’ αὐτοῦ, ὅτι οὐκ οἴδασι τῶν ἀλλοτρίων τὴν φωνήν.
10,5 ἀκολουθήσουσιν WH Treg NIV ] ἀκολουθήσωσιν RP
Interconfessionale Gesù mandò questi *Dodici in missione dopo aver dato queste istruzioni: «Non andate fra gente straniera e non entrate nelle città della Samaria.
10,5 Samaria: regione centrale della Palestina, confinava a sud con la Giudea e a nord con la Galilea. Anticamente i suoi abitanti ebrei si erano mescolati con altre popolazioni e per questo, dopo il ritorno d’Israele dall’esilio di Babilonia (VI secolo a.C.), gli altri Ebrei evitavano di avere contatti con loro (vedi Giovanni 4,9). 10,5 mandare Mt 10,16.40; 15,24; Gv 3,17.34; 5,36-37; 17,3.18ss. — Samaritani Lc 10,30-37; Gv 4,4-48; At 1,8.
NT greco ταύτην τὴν παροιμίαν εἶπεν αὐτοῖς ὁ Ἰησοῦς· ἐκεῖνοι δὲ οὐκ ἔγνωσαν τίνα ⸀ἦν ἃ ἐλάλει αὐτοῖς.
10,6 ἦν WH NIV RP ] ᾖ Treg
Interconfessionale Andate invece fra la gente smarrita del popolo d’Israele.
10,6 gente smarrita Ger 50,6; Mt 15,24.
NT greco Εἶπεν οὖν πάλιν ⸀αὐτοῖς ὁ Ἰησοῦς· Ἀμὴν ἀμὴν λέγω ὑμῖν ⸀ὅτι ἐγώ εἰμι ἡ θύρα τῶν προβάτων.
10,7 αὐτοῖς Treg RP ] - WH NIV • ὅτι NIV RP ] - WH Treg
Interconfessionale Lungo il cammino, annunziate che il *regno di Dio è vicino.
10,7 venuta del regno di Dio Mt 3,2; 4,17; Lc 10,9.11.
NT greco πάντες ὅσοι ἦλθον ⸂πρὸ ἐμοῦ⸃ κλέπται εἰσὶν καὶ λῃσταί· ἀλλ’ οὐκ ἤκουσαν αὐτῶν τὰ πρόβατα.
10,8 πρὸ ἐμοῦ WH Treg NIV ] - RP
Interconfessionale 10,8 Guarite i malati, risuscitate i morti, sanate i *lebbrosi, scacciate i *demòni. Come avete ricevuto gratuitamente, così date gratuitamente.
NT greco 10,9 ἐγώ εἰμι ἡ θύρα· δι’ ἐμοῦ ἐάν τις εἰσέλθῃ σωθήσεται καὶ εἰσελεύσεται καὶ ἐξελεύσεται καὶ νομὴν εὑρήσει.
Interconfessionale 10,9 Non procuratevi monete d’oro o d’argento o di rame da portare con voi.
NT greco 10,10 ὁ κλέπτης οὐκ ἔρχεται εἰ μὴ ἵνα κλέψῃ καὶ θύσῃ καὶ ἀπολέσῃ· ἐγὼ ἦλθον ἵνα ζωὴν ἔχωσιν καὶ περισσὸν ἔχωσιν.
Interconfessionale Non prendete borse per il viaggio, né un vestito di ricambio, né sandali, né bastone. Perché l’operaio ha diritto di ricevere quel che gli è necessario.
10,10 il diritto dell’operaio Nm 18,31; Lc 10,7; 1Cor 9,14; 1Tm 5,18.
NT greco 10,11 Ἐγώ εἰμι ὁ ποιμὴν ὁ καλός· ὁ ποιμὴν ὁ καλὸς τὴν ψυχὴν αὐτοῦ τίθησιν ὑπὲρ τῶν προβάτων·
Interconfessionale 10,11 «Quando arrivate in una città o in un villaggio, informatevi se c’è qualcuno adatto a ospitarvi e restate da lui fino a quando partirete da quel luogo.
NT greco ὁ ⸀μισθωτὸς καὶ οὐκ ὢν ποιμήν, οὗ οὐκ ⸀ἔστιν τὰ πρόβατα ἴδια, θεωρεῖ τὸν λύκον ἐρχόμενον καὶ ἀφίησιν τὰ πρόβατα καὶ φεύγει— καὶ ὁ λύκος ἁρπάζει αὐτὰ καὶ ⸀σκορπίζει—
10,12 μισθωτὸς WH NIV ] + δέ Treg RP • ἔστιν WH Treg NIV ] εἰσιν RP • σκορπίζει WH Treg NIV ] + τὰ πρόβατα RP
Interconfessionale Entrando in una casa dite: La pace sia con voi!
10,12 pace: il saluto ebraico più tradizionale consiste in un augurio di pace (vedi Giovanni 20,19.21.26).
NT greco ⸀ὅτι μισθωτός ἐστιν καὶ οὐ μέλει αὐτῷ περὶ τῶν προβάτων.
10,13 ὅτι WH Treg NIV ] Ὁδὲ μισθωτὸς φεύγει ὅτι RP
Interconfessionale Se quelli che vi abitano vi accolgono bene la pace che avete augurato venga su di loro; se invece non vi accolgono bene, il vostro augurio di pace rimanga senza effetto.
10,13 vi accolgono bene: altra traduzione possibile: sono degni.
NT greco ἐγώ εἰμι ὁ ποιμὴν ὁ καλός, καὶ γινώσκω τὰ ἐμὰ καὶ ⸂γινώσκουσί με τὰ ἐμά⸃,
10,14 γινώσκουσί με τὰ ἐμά WH Treg NIV ] γινώσκομαι ὑπὸ τῶν ἐμῶν RP
Interconfessionale Se qualcuno non vi accoglie e non ascolta le vostre parole, uscite da quella casa o da quella città e scuotete via la polvere dai vostri piedi.
10,14 scuotete via la polvere: vedi nota a Marco 6,11. 10,14 scuotere via la polvere Lc 10,11; At 13,51.
NT greco 10,15 καθὼς γινώσκει με ὁ πατὴρ κἀγὼ γινώσκω τὸν πατέρα, καὶ τὴν ψυχήν μου τίθημι ὑπὲρ τῶν προβάτων.
Interconfessionale Io vi assicuro che nel giorno del *giudizio gli abitanti di Sòdoma e Gomorra saranno trattati meno severamente degli abitanti di quelle città».
10,15 Sòdoma e Gomorra Gn 18-19; Mt 10,15; 11,23; Lc 10,12; 17,29; Rm 9,29; 2Pt 2,6; Gd 7; Ap 11,8.
NT greco καὶ ἄλλα πρόβατα ἔχω ἃ οὐκ ἔστιν ἐκ τῆς αὐλῆς ταύτης· κἀκεῖνα ⸂δεῖ με⸃ ἀγαγεῖν, καὶ τῆς φωνῆς μου ἀκούσουσιν, καὶ ⸀γενήσονται μία ποίμνη, εἷς ποιμήν.
10,16 δεῖ με WH Treg NIV ] με δεῖ RP • γενήσονται WH Treg NIV ] γενήσεται RP
Interconfessionale «Ascoltate: io vi mando come pecore in mezzo ai lupi. Perciò siate prudenti come serpenti e semplici come colombe.
10,16 pecore e lupi Gv 10,12; At 20,29.
NT greco διὰ τοῦτό ⸂με ὁ πατὴρ⸃ ἀγαπᾷ ὅτι ἐγὼ τίθημι τὴν ψυχήν μου, ἵνα πάλιν λάβω αὐτήν.
10,17 με ὁ πατὴρ WH Treg NIV ] ὁ πατήρ με RP
Interconfessionale State in guardia, perché vi porteranno nei tribunali e nelle *sinagoghe e vi tortureranno.
10,17 tribunali: accanto a certe sinagoghe c’erano piccoli tribunali, chiamati sinedri, composti da 23 persone. 10,17 portare nei tribunali Mc 13,9; Lc 21,12-13.
NT greco οὐδεὶς ⸀αἴρει αὐτὴν ἀπ’ ἐμοῦ, ἀλλ’ ἐγὼ τίθημι αὐτὴν ἀπ’ ἐμαυτοῦ. ἐξουσίαν ἔχω θεῖναι αὐτήν, καὶ ἐξουσίαν ἔχω πάλιν λαβεῖν αὐτήν· ταύτην τὴν ἐντολὴν ἔλαβον παρὰ τοῦ πατρός μου.
10,18 αἴρει Treg NIV RP ] ἦρεν WH
Interconfessionale Sarete trascinati davanti a governatori e re per causa mia, e sarete miei testimoni di fronte a loro e di fronte ai pagani.
10,18 testimoni Mt 24,14.
NT greco ⸀Σχίσμα πάλιν ἐγένετο ἐν τοῖς Ἰουδαίοις διὰ τοὺς λόγους τούτους.
10,19 Σχίσμα WH Treg NIV ] + οὖν RP
Interconfessionale Ma quando sarete arrestati, non preoccupatevi di quel che dovrete dire e di come dirlo. In quel momento Dio ve lo suggerirà.
10,19 non preoccupatevi Lc 12,11-12.
NT greco 10,20 ἔλεγον δὲ πολλοὶ ἐξ αὐτῶν· Δαιμόνιον ἔχει καὶ μαίνεται· τί αὐτοῦ ἀκούετε;
Interconfessionale 10,20 Non sarete voi a parlare, ma sarà lo Spirito del Padre vostro che parlerà in voi.
NT greco ⸀ἄλλοι ἔλεγον· Ταῦτα τὰ ῥήματα οὐκ ἔστιν δαιμονιζομένου· μὴ δαιμόνιον δύναται τυφλῶν ὀφθαλμοὺς ⸀ἀνοῖξαι;
10,21 ἄλλοι WH Treg RP NA ] + δὲ NIV • ἀνοῖξαι WH Treg NIV ] ἀνοίγειν RP
Interconfessionale «Allora ci sarà chi tradirà un fratello per farlo morire; i padri faranno lo stesso, verso i loro figli; i figli si ribelleranno contro i genitori e li faranno morire.
10,21 famiglia divisa Mic 7,6.
NT greco Ἐγένετο ⸀τότε τὰ ἐγκαίνια ἐν ⸀τοῖς Ἱεροσολύμοις· ⸀χειμὼν ἦν,
10,22 τότε WH NIV ] δὲ Treg RP • τοῖς WH Treg NIV ] - RP• χειμὼν WH Treg NIV ] καὶ χειμὼν RP
Interconfessionale E voi sarete odiati da tutti per causa mia. Ma Dio salverà chi avrà resistito sino alla fine.
10,22 odiati per causa di Gesù Mt 24,9. — chi avrà resistito Mt 24,13.
NT greco καὶ περιεπάτει ὁ Ἰησοῦς ἐν τῷ ἱερῷ ἐν τῇ στοᾷ ⸀τοῦ Σολομῶνος.
10,23 τοῦ WH Treg NIV ] - RP
Interconfessionale «Quando vi perseguiteranno in una città, fuggite in un’altra. Vi assicuro che il *Figlio dell’uomo verrà prima che siate passati in tutte le città d’Israele.
10,23 altra: alcuni antichi manoscritti aggiungono: e se vi perseguitano fuggite da questa in un’altra (ancora). 10,23 Figlio dell’uomo Mt 8,20+. — sua venuta Mt 16,27; 25,31; cfr. Mt 24,3+.
NT greco 10,24 ἐκύκλωσαν οὖν αὐτὸν οἱ Ἰουδαῖοι καὶ ἔλεγον αὐτῷ· Ἕως πότε τὴν ψυχὴν ἡμῶν αἴρεις; εἰ σὺ εἶ ὁ χριστός, εἰπὲ ἡμῖν παρρησίᾳ.
Interconfessionale «Nessun discepolo è più grande del suo maestro e nessun servo è più grande del suo padrone.
10,24 il discepolo e il suo maestro Lc 6,40; Gv 13,16; 15,20.
NT greco 10,25 ἀπεκρίθη αὐτοῖς ὁ Ἰησοῦς· Εἶπον ὑμῖν καὶ οὐ πιστεύετε· τὰ ἔργα ἃ ἐγὼ ποιῶ ἐν τῷ ὀνόματι τοῦ πατρός μου ταῦτα μαρτυρεῖ περὶ ἐμοῦ·
Interconfessionale 10,25 È sufficiente che un discepolo diventi come il suo maestro e un servitore diventi come il suo padrone. Se hanno chiamato *Demonio il capofamiglia, useranno nomi anche peggiori per quelli della sua casa».
NT greco ἀλλὰ ὑμεῖς οὐ πιστεύετε, ⸂ὅτι οὐκ⸃ ἐστὲ ἐκ τῶν προβάτων τῶν ⸀ἐμῶν.
10,26 ὅτι οὐκ WH Treg NIV ] οὐ γάρ RP • ἐμῶν WH Treg NIV ] + καθὼς εἶπον ὑμῖν RP
Interconfessionale «Dunque, non abbiate paura degli uomini. Tutto ciò che è nascosto sarà messo in luce, tutto ciò che è segreto sarà conosciuto.
10,26 ciò che è nascosto sarà svelato Mc 4,22; Lc 8,17; cfr. Mt 10,7.
NT greco τὰ πρόβατα τὰ ἐμὰ τῆς φωνῆς μου ⸀ἀκούουσιν, κἀγὼ γινώσκω αὐτά, καὶ ἀκολουθοῦσίν μοι,
10,27 ἀκούουσιν WH Treg NIV ] ἀκούει RP
Interconfessionale Quel che io vi dico nel buio, voi ripetetelo alla luce del giorno; quel che ascoltate sottovoce, gridatelo dalle terrazze.
10,27 terrazze: vedi nota a Luca 12,3.
NT greco κἀγὼ ⸂δίδωμι αὐτοῖς ζωὴν αἰώνιον⸃, καὶ οὐ μὴ ἀπόλωνται εἰς τὸν αἰῶνα, καὶ οὐχ ἁρπάσει τις αὐτὰ ἐκ τῆς χειρός μου.
10,28 δίδωμι αὐτοῖς ζωὴν αἰώνιον WH Treg NIV ] ζωὴν αἰώνιον δίδωμι αὐτοῖς RP
Interconfessionale 10,28 «Non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l’anima. Temete piuttosto Dio che può mandare in rovina sia il corpo sia l’anima, all’inferno.
NT greco ὁ πατήρ μου ⸀ὃ δέδωκέν ⸀μοι ⸂πάντων μεῖζων⸃ ἐστιν, καὶ οὐδεὶς δύναται ἁρπάζειν ἐκ τῆς χειρὸς τοῦ ⸀πατρός.
10,29 ὃ WH Treg NA ] ὃς NIV RP • μοι WH Treg RP NA ] + αὐτὰ NIV• πάντων μεῖζων Holmes WHmarg ] πάντων μεῖζόν WH Treg NA; μείζων πάντων NIV RP • πατρός WH NIV ] + μου Treg RP
Interconfessionale 10,29 «Due passeri non si vendono forse per un soldo? Eppure nessun passero cade a terra se Dio, vostro Padre, non vuole.
NT greco 10,30 ἐγὼ καὶ ὁ πατὴρ ἕν ἐσμεν.
Interconfessionale 10,30 Quanto a voi, Dio conosce anche il numero dei vostri capelli.
NT greco Ἐβάστασαν ⸀οὖν πάλιν λίθους οἱ Ἰουδαῖοι ἵνα λιθάσωσιν αὐτόν.
10,31 οὖν Treg RP ] - WH NIV
Interconfessionale 10,31 Perciò non abbiate paura: voi valete più di molti passeri!».
NT greco ἀπεκρίθη αὐτοῖς ὁ Ἰησοῦς· Πολλὰ ⸂ἔργα καλὰ ἔδειξα ὑμῖν⸃ ἐκ τοῦ ⸀πατρός· διὰ ποῖον αὐτῶν ἔργον ⸂ἐμὲ λιθάζετε⸃;
10,32 ἔργα καλὰ ἔδειξα ὑμῖν NIV] καλὰ ἔργα ἔδειξα ὑμῖν Treg RP; ἔργα ἔδειξα ὑμῖν καλὰ WH • πατρός WH NIV ] + μου Treg RP • ἐμὲ λιθάζετε WH Treg NIV ] λιθάζετε ἐμὲ RP
Interconfessionale «Tutti quelli che dichiareranno pubblicamente di essere miei discepoli, anch’io dichiarerò che sono miei, davanti al Padre mio che è in cielo.
10,32 dichiararsi per (Gesù) Lc 12,8-9; Ap 3,5.
NT greco ἀπεκρίθησαν αὐτῷ οἱ ⸀Ἰουδαῖοι· Περὶ καλοῦ ἔργου οὐ λιθάζομέν σε ἀλλὰ περὶ βλασφημίας, καὶ ὅτι σὺ ἄνθρωπος ὢν ποιεῖς σεαυτὸν θεόν.
10,33 Ἰουδαῖοι WH Treg NIV ] + λέγοντες RP
Interconfessionale Ma quelli che pubblicamente diranno di non essere miei discepoli, anch’io dirò che non sono miei, davanti al Padre mio che è in cielo.
10,33 negare di essere discepoli Mt 26,34.74 par.; Lc 9,26; 2Tm 2,12; cfr. Mt 7,23; 25,12.
NT greco ἀπεκρίθη αὐτοῖς ὁ Ἰησοῦς· Οὐκ ἔστιν γεγραμμένον ἐν τῷ νόμῳ ὑμῶν ⸀ὅτι Ἐγὼ εἶπα· Θεοί ἐστε;
10,34 ὅτι WH Treg NIV ] - RP
Interconfessionale «Non pensate che io sia venuto a portare pace nel mondo: io non sono venuto a portare la pace, ma la discordia.
10,34 Non… discordia: non perché Gesù voglia provocare discordia, ma perché davanti alle sue esigenze la gente può compiere scelte opposte.
NT greco 10,35 εἰ ἐκείνους εἶπεν θεοὺς πρὸς οὓς ὁ λόγος τοῦ θεοῦ ἐγένετο, καὶ οὐ δύναται λυθῆναι ἡ γραφή,
Interconfessionale Infatti sono venuto a separare il figlio dal padre, la figlia dalla madre, la nuora dalla suocera.
10,35–36 Qui Matteo riporta alcune parole di Michea 7,6.
NT greco 10,36 ὃν ὁ πατὴρ ἡγίασεν καὶ ἀπέστειλεν εἰς τὸν κόσμον ὑμεῖς λέγετε ὅτι Βλασφημεῖς, ὅτι εἶπον· Υἱὸς τοῦ θεοῦ εἰμι;
Interconfessionale 10,36 E ognuno avrà nemici anche nella propria famiglia.
NT greco 10,37 εἰ οὐ ποιῶ τὰ ἔργα τοῦ πατρός μου, μὴ πιστεύετέ μοι·
Interconfessionale «Chi ama suo padre o sua madre più di quanto ama me, non è degno di me; chi ama suo figlio o sua figlia più di me, non è degno di me.
10,37 amare Mt 5,43; 19,19; 22,37-39. — suo padre e sua madre Dt 33,9; Lc 14,26.
NT greco εἰ δὲ ποιῶ, κἂν ἐμοὶ μὴ πιστεύητε τοῖς ἔργοις ⸀πιστεύετε, ἵνα γνῶτε καὶ ⸀γινώσκητε ὅτι ἐν ἐμοὶ ὁ πατὴρ κἀγὼ ἐν ⸂τῷ πατρί⸃.
10,38 πιστεύετε WH Treg NIV ] πιστεύσατε RP • γινώσκητε WH Treg NIV ] πιστεύσητε RP • τῷ πατρί WH Treg NIV ] αὐτῷ RP
Interconfessionale Chi non prende la sua croce e non viene dietro a me, non è degno di me.
10,38 prendere la propria croce Mt 16,24.
NT greco ἐζήτουν οὖν ⸂πάλιν αὐτὸν⸃ πιάσαι· καὶ ἐξῆλθεν ἐκ τῆς χειρὸς αὐτῶν.
10,39 πάλιν αὐτὸν Treg RP ] αὐτὸν πάλιν WH NIV
Interconfessionale Chi cerca di conservare la sua vita la perderà; chi è pronto a sacrificare la propria vita per me, la ritroverà».
10,39 vita perduta, vita ritrovata Mt 16,25; Lc 17,33; Gv 12,25.
NT greco 10,40 Καὶ ἀπῆλθεν πάλιν πέραν τοῦ Ἰορδάνου εἰς τὸν τόπον ὅπου ἦν Ἰωάννης τὸ πρῶτον βαπτίζων, καὶ ἔμεινεν ἐκεῖ.
Interconfessionale «Chi accoglie voi accoglie me; e chi accoglie me accoglie il Padre che mi ha mandato.
10,40 accogliere Gesù Mt 18,5; Lc 9,48; Gv 13,20; Gal 4,14. — il Padre che mi ha mandato Gv 12,44.
NT greco 10,41 καὶ πολλοὶ ἦλθον πρὸς αὐτὸν καὶ ἔλεγον ὅτι Ἰωάννης μὲν σημεῖον ἐποίησεν οὐδέν, πάντα δὲ ὅσα εἶπεν Ἰωάννης περὶ τούτου ἀληθῆ ἦν.
Interconfessionale Chi accoglie un *profeta per il fatto che è profeta di Dio, riceverà una ricompensa degna di un profeta. Chi accoglie un uomo giusto per il fatto che è giusto, riceverà una ricompensa degna di un giusto.
10,41 giusto: probabilmente così era chiamata una persona considerata come maestro nella comunità. 10,41 accogliere un profeta 1Re 17,9-24; 2Re 4,8-37. — profeta e giusto Mt 13,17; 23,29.
NT greco καὶ ⸂πολλοὶ ἐπίστευσαν εἰς αὐτὸν ἐκεῖ⸃.
10,42 πολλοὶ ἐπίστευσαν εἰς αὐτὸν ἐκεῖ WH Treg NIV ] ἐπίστευσαν πολλοὶ ἐκεῖ εἰς αὐτόν RP
Interconfessionale Chi darà anche solo un bicchiere d’acqua fresca, a uno di questi piccoli perché è mio discepolo, vi assicuro che riceverà la sua ricompensa».
10,42 uno di questi piccoli Mt 18,5.10; 25,40.45.