Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_NT

NT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21

Giovanni

NT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

NT greco 15 15,1 Ἐγώ εἰμι ἡ ἄμπελος ἡ ἀληθινή, καὶ ὁ πατήρ μου ὁ γεωργός ἐστιν·
Interconfessionale 15,1 Alcuni *farisei e alcuni *maestri della Legge giunti da Gerusalemme si avvicinarono a Gesù e gli dissero:
NT greco πᾶν κλῆμα ἐν ἐμοὶ μὴ φέρον καρπὸν αἴρει αὐτό, καὶ πᾶν τὸ καρπὸν φέρον καθαίρει αὐτὸ ἵνα ⸂καρπὸν πλείονα⸃ φέρῃ.
15,2 καρπὸν πλείονα WH Treg NIV ] πλείονα καρπὸν RP
Interconfessionale — Prima di mangiare, i tuoi *discepoli non fanno il rito di lavarsi le mani. Perché non rispettano la *tradizione religiosa dei nostri padri?
15,2 lavarsi le mani Lc 11,38; cfr. Es 30,18-21; Dt 21,6.
NT greco 15,3 ἤδη ὑμεῖς καθαροί ἐστε διὰ τὸν λόγον ὃν λελάληκα ὑμῖν·
Interconfessionale 15,3 Gesù rispose loro: — E voi, perché non rispettate i comandamenti di Dio, per seguire la vostra tradizione?
NT greco μείνατε ἐν ἐμοί, κἀγὼ ἐν ὑμῖν. καθὼς τὸ κλῆμα οὐ δύναται καρπὸν φέρειν ἀφ’ ἑαυτοῦ ἐὰν μὴ ⸀μένῃ ἐν τῇ ἀμπέλῳ, οὕτως οὐδὲ ὑμεῖς ἐὰν μὴ ἐν ἐμοὶ ⸀μένητε.
15,4 μένῃ WH NIV ] μείνῃ Treg RP • μένητε WH Treg NIV ] μείνητε RP
Interconfessionale Dio ha detto: Onora il padre e la madre. E poi: Chi parla male di suo padre o di sua madre deve essere condannato a morte.
NT greco 15,5 ἐγώ εἰμι ἡ ἄμπελος, ὑμεῖς τὰ κλήματα. ὁ μένων ἐν ἐμοὶ κἀγὼ ἐν αὐτῷ οὗτος φέρει καρπὸν πολύν, ὅτι χωρὶς ἐμοῦ οὐ δύνασθε ποιεῖν οὐδέν.
NT greco ἐὰν μή τις ⸀μένῃ ἐν ἐμοί, ἐβλήθη ἔξω ὡς τὸ κλῆμα καὶ ἐξηράνθη, καὶ συνάγουσιν αὐτὰ καὶ εἰς τὸ πῦρ βάλλουσιν καὶ καίεται.
15,6 μένῃ WH Treg NIV ] μείνῃ RP
NT greco ἐὰν μείνητε ἐν ἐμοὶ καὶ τὰ ῥήματά μου ἐν ὑμῖν μείνῃ, ὃ ἐὰν θέλητε ⸀αἰτήσασθε καὶ γενήσεται ὑμῖν·
15,7 αἰτήσασθε WH Treg NIV ] αἰτήσεσθε RP
Interconfessionale Ipocriti! Il *profeta Isaia aveva ragione quando, parlando di voi, diceva:
15,7 Ipocriti Mt 6,2+.
NT greco ἐν τούτῳ ἐδοξάσθη ὁ πατήρ μου ἵνα καρπὸν πολὺν φέρητε καὶ ⸀γένησθε ἐμοὶ μαθηταί.
15,8 γένησθε WH Treg NIV ] γενήσεσθε RP
Interconfessionale Questo popolo, — dice il Signore, — mi onora a parole, ma il suo cuore è lontano da me.
15,8–9 Qui Matteo riporta Isaia 29,13 come si legge nell’antica traduzione greca. 15,8–9 Is 29,13; cfr. Sal 78,36-37.
NT greco καθὼς ἠγάπησέν με ὁ πατήρ, κἀγὼ ⸂ὑμᾶς ἠγάπησα⸃, μείνατε ἐν τῇ ἀγάπῃ τῇ ἐμῇ.
15,9 ὑμᾶς ἠγάπησα WH Treg NIV ] ἠγάπησα ὑμᾶς RP
Interconfessionale 15,9 Il modo con cui mi onorano non ha valore, perché insegnano come dottrina di Dio comandamenti che son fatti da uomini.
NT greco ἐὰν τὰς ἐντολάς μου τηρήσητε, μενεῖτε ἐν τῇ ἀγάπῃ μου, καθὼς ἐγὼ ⸂τὰς ἐντολὰς τοῦ πατρός μου⸃ τετήρηκα καὶ μένω αὐτοῦ ἐν τῇ ἀγάπῃ.
15,10 τὰς ἐντολὰς τοῦ πατρός μου Treg NIV RP ] τοῦ πατρὸς τὰς ἐντολὰς WH
Interconfessionale Poi Gesù chiamò la folla e disse: «Ascoltate e cercate di capire.
15,10 capire Mt 13,13.14.51; 16,12.
NT greco ταῦτα λελάληκα ὑμῖν ἵνα ἡ χαρὰ ἡ ἐμὴ ἐν ὑμῖν ⸀ᾖ καὶ ἡ χαρὰ ὑμῶν πληρωθῇ.
15,11 ᾖ WH Treg NIV ] μείνῃ RP
Interconfessionale Non è ciò che entra nella bocca dell’uomo che può farlo diventare *impuro. Piuttosto è ciò che esce dalla bocca: questo può far diventare impuro l’uomo!».
15,11 Può farlo/può fare: altri: rende. Piuttosto… l’uomo!: altri: ma quello che ne esce, questo contamina l’uomo. 15,11 ciò che esce dalla bocca Mt 12,34.
NT greco 15,12 Αὕτη ἐστὶν ἡ ἐντολὴ ἡ ἐμὴ ἵνα ἀγαπᾶτε ἀλλήλους καθὼς ἠγάπησα ὑμᾶς·
Interconfessionale I discepoli si avvicinarono e gli dissero: — Sai che i *farisei si sono scandalizzati ascoltando le tue parole?
15,12 scandalizzati Mt 5,29+.
NT greco 15,13 μείζονα ταύτης ἀγάπην οὐδεὶς ἔχει, ἵνα τις τὴν ψυχὴν αὐτοῦ θῇ ὑπὲρ τῶν φίλων αὐτοῦ.
Interconfessionale Ma Gesù rispose: — Tutti gli alberi che non sono stati piantati dal Padre mio, che è in cielo, saranno strappati.
15,13 Dio che pianta Is 5,1-7. — albero strappato cfr. Lc 13,6-9; Gv 15,2.
NT greco ὑμεῖς φίλοι μού ἐστε ἐὰν ποιῆτε ⸀ἃ ἐγὼ ἐντέλλομαι ὑμῖν.
15,14 ἃ Treg NIV ] ὃ WH; ὅσα RP
Interconfessionale Lasciateli dire! Sono ciechi, e vogliono far da guida ad altri ciechi. E quando un cieco guida un altro cieco, tutti e due andranno a cadere in una fossa.
15,14 ciechi guide di ciechi Mt 23,16.24; Lc 6,39; Rm 2,19.
NT greco οὐκέτι ⸂λέγω ὑμᾶς⸃ δούλους, ὅτι ὁ δοῦλος οὐκ οἶδεν τί ποιεῖ αὐτοῦ ὁ κύριος· ὑμᾶς δὲ εἴρηκα φίλους, ὅτι πάντα ἃ ἤκουσα παρὰ τοῦ πατρός μου ἐγνώρισα ὑμῖν.
15,15 λέγω ὑμᾶς WH Treg NIV ] ὑμᾶς λέγω RP
Interconfessionale Allora Pietro disse: — Spiegaci questa parabola.
15,15 domanda di spiegazione Mt 13,36; Mc 4,10; 7,17; Lc 8,9.
NT greco 15,16 οὐχ ὑμεῖς με ἐξελέξασθε, ἀλλ’ ἐγὼ ἐξελεξάμην ὑμᾶς, καὶ ἔθηκα ὑμᾶς ἵνα ὑμεῖς ὑπάγητε καὶ καρπὸν φέρητε καὶ ὁ καρπὸς ὑμῶν μένῃ, ἵνα ὅ τι ἂν αἰτήσητε τὸν πατέρα ἐν τῷ ὀνόματί μου δῷ ὑμῖν.
Interconfessionale 15,16 Ma Gesù rispose: — Anche voi non riuscite ancora a capire?
NT greco 15,17 ταῦτα ἐντέλλομαι ὑμῖν ἵνα ἀγαπᾶτε ἀλλήλους.
Interconfessionale 15,17 Non capite che quello che entra in bocca va allo stomaco e quindi va a finire in una fogna?
NT greco Εἰ ὁ κόσμος ὑμᾶς μισεῖ, γινώσκετε ὅτι ἐμὲ πρῶτον ⸀ὑμῶν μεμίσηκεν.
15,18 ὑμῶν WH Treg RP NA ] - NIV
Interconfessionale 15,18 Ciò che invece esce dalla bocca viene dal cuore dell’uomo ed è questo che può renderlo impuro.
NT greco 15,19 εἰ ἐκ τοῦ κόσμου ἦτε, ὁ κόσμος ἂν τὸ ἴδιον ἐφίλει· ὅτι δὲ ἐκ τοῦ κόσμου οὐκ ἐστέ, ἀλλ’ ἐγὼ ἐξελεξάμην ὑμᾶς ἐκ τοῦ κόσμου, διὰ τοῦτο μισεῖ ὑμᾶς ὁ κόσμος.
Interconfessionale Perché, è dal cuore che vengono tutti i pensieri malvagi che portano al male: gli assassinii, i tradimenti tra marito e moglie, i peccati sessuali, i furti, le menzogne, gli insulti.
NT greco 15,20 μνημονεύετε τοῦ λόγου οὗ ἐγὼ εἶπον ὑμῖν· Οὐκ ἔστιν δοῦλος μείζων τοῦ κυρίου αὐτοῦ· εἰ ἐμὲ ἐδίωξαν, καὶ ὑμᾶς διώξουσιν· εἰ τὸν λόγον μου ἐτήρησαν, καὶ τὸν ὑμέτερον τηρήσουσιν.
Interconfessionale 15,20 Sono queste le cose che fanno diventare impuro l’uomo. Invece, mangiare senza purificarsi prima le mani, questo non fa diventare impuri.
NT greco ἀλλὰ ταῦτα πάντα ποιήσουσιν ⸂εἰς ὑμᾶς⸃ διὰ τὸ ὄνομά μου, ὅτι οὐκ οἴδασιν τὸν πέμψαντά με.
15,21 εἰς ὑμᾶς WH Treg NIV ] ὑμῖν RP
Interconfessionale 15,21 Poi Gesù andò via di là e si ritirò dalle parti di Tiro e di Sidone.
NT greco εἰ μὴ ἦλθον καὶ ἐλάλησα αὐτοῖς, ἁμαρτίαν οὐκ ⸀εἴχοσαν· νῦν δὲ πρόφασιν οὐκ ἔχουσιν περὶ τῆς ἁμαρτίας αὐτῶν.
15,22 εἴχοσαν WH Treg NIV ] εἶχον RP
Interconfessionale Una donna pagana che veniva da quella regione si presentò a Gesù gridando: — Signore, Figlio di Davide, abbi pietà di me! Mia figlia sta molto male, uno *spirito maligno la tormenta.
15,22 donna pagana: oppure: donna cananea. L’espressione indica che apparteneva alla popolazione non ebraica di quel territorio. I Fenici erano chiamati Cananei; nel corso della storia il termine Canaan indica diverse regioni. Secondo Marco 7,25 questa donna venne perché aveva sentito parlare di Gesù. 15,22 abbi pietà Mt 9,27; 20,30-31; Mc 10,47-48; Lc 18,38-39.
NT greco 15,23 ὁ ἐμὲ μισῶν καὶ τὸν πατέρα μου μισεῖ.
Interconfessionale 15,23 Ma Gesù non rispondeva nulla. Si avvicinarono allora i suoi *discepoli e gli dissero: — Mandala a casa, perché continua a venirci dietro e a gridare.
NT greco εἰ τὰ ἔργα μὴ ἐποίησα ἐν αὐτοῖς ἃ οὐδεὶς ἄλλος ⸀ἐποίησεν, ἁμαρτίαν οὐκ ⸀εἴχοσαν· νῦν δὲ καὶ ἑωράκασιν καὶ μεμισήκασιν καὶ ἐμὲ καὶ τὸν πατέρα μου.
15,24 ἐποίησεν WH Treg NIV ] πεποίηκεν RP • εἴχοσαν WH Treg NIV ] εἴχον RP
Interconfessionale Gesù disse: — Io sono stato mandato soltanto per le pecore sperdute del popolo d’Israele.
15,24 pecore sperdute del popolo d’Israele Mt 10,5-6; 18,12-14.
NT greco ἀλλ’ ἵνα πληρωθῇ ὁ λόγος ὁ ⸂ἐν τῷ νόμῳ αὐτῶν γεγραμμένος⸃ ὅτι Ἐμίσησάν με δωρεάν.
15,25 ἐν τῷ νόμῳ αὐτῶν γεγραμμένος WH Treg NIV ] γεγραμμένος ἐν τῷ νόμῳ αὐτῶν RP
Interconfessionale 15,25 Ma quella donna si metteva in ginocchio davanti a lui e diceva: — Signore, aiutami!
NT greco ⸀Ὅταν ἔλθῃ ὁ παράκλητος ὃν ἐγὼ πέμψω ὑμῖν παρὰ τοῦ πατρός, τὸ πνεῦμα τῆς ἀληθείας ὃ παρὰ τοῦ πατρὸς ἐκπορεύεται, ἐκεῖνος μαρτυρήσει περὶ ἐμοῦ·
15,26 Ὅταν WH NIV ] + δὲ Treg RP
Interconfessionale 15,26 Allora Gesù rispose: — Non è giusto prendere il pane dei figli e buttarlo ai cagnolini.
NT greco 15,27 καὶ ὑμεῖς δὲ μαρτυρεῖτε, ὅτι ἀπ’ ἀρχῆς μετ’ ἐμοῦ ἐστε.
Interconfessionale E la donna disse: — È vero, Signore. Però, sotto la tavola, i cagnolini possono mangiare le briciole che cadono ai loro padroni.
15,27 È vero: altri: Sì, o: Dici bene.