Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

INTERCONFESSIONALE

Interconfessionale

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22

Apocalisse 22

Poi l’*angelo mi mostrò il fiume dell’acqua che dà vita, limpido come cristallo, che sgorgava dal trono di Dio e dell’Agnello.
Rimandi
22,1 il fiume dell’acqua che dà vita Ez 47,1; Zc 14,8; Gv 7,38.
In mezzo alla piazza della città, da una parte e dall’altra del fiume, cresceva l’albero che dà la vita. Esso dà i suoi frutti dodici volte all’anno, ogni mese il suo frutto. Il suo fogliame guarisce le nazioni.
Rimandi
22,2 l’albero che dà la vita Ap 2,7+. — guarigione delle nazioni Ez 47,12.
Dio toglierà ogni maledizione dalla terra. Nella città ci sarà il trono di Dio e dell’Agnello, e i suoi servi l’adoreranno.
Rimandi
22,3 tolta ogni maledizione Gn 3,22-24; Zc 14,11. — trono di Dio Ap 4,2+.
Vedranno Dio faccia a faccia e porteranno il suo nome scritto sulla fronte.
Rimandi
22,4 Vedranno Dio a faccia a faccia Sal 17,15; 42,3; Mt 5,8. — porteranno il suo nome scritto sulla fronte Ap 3,12+.
Non vi sarà più notte: non avranno bisogno né di lampade né del sole, perché il Signore Dio li illuminerà, e regneranno per sempre.
Rimandi
22,5 Non vi sarà più notte Ap 21,23.25+. — regneranno Ap 5,10+.
Il ritorno del Signore è vicino

6L’*angelo mi disse: «Queste parole sono vere e degne di fede. Il Signore, che ispira i *profeti, ha mandato il suo angelo per far vedere, a quelli che lo servono, tutto ciò che deve accadere tra poco».
Gesù dice: «Io sto per venire. Beato chi prende a cuore il messaggio di Dio contenuto in questo libro!».
Rimandi
22,7 Io sto per venire Ap 2,16+.
Note al Testo
22,7 sto per venire: è il risuscitato che parla (vedi vv. 12.16; ecc.).
8Io, Giovanni, ho udito e veduto queste cose. Dopo averle udite e vedute, mi inginocchiai ai piedi dell’angelo che me le aveva mostrate, per adorarlo.
Ma l’angelo mi disse: «Non farlo! Io sono un servitore di Dio come te e come i tuoi fratelli, i profeti che annunziano la parola di Dio, e come quelli che prendono a cuore il messaggio di questo libro. Inginòcchiati solo davanti a Dio».
Rimandi
22,9 Non farlo Ap 19,10+.
Poi aggiunse: «Non tenere segreto il messaggio profetico di questo libro, perché il tempo è vicino.
Rimandi
22,10 Non tenere segreto Ap 10,4+.
I malvagi continuino pure a praticare l’ingiustizia, e gli *impuri a vivere nell’impurità; chi fa il bene continui a farlo, e chi appartiene al Signore si consacri sempre più a lui.
Rimandi
22,11 I malvagi… chi fa il bene Dn 12,10.
«Io verrò presto e porterò la ricompensa da dare a ciascuno, secondo le sue opere.
Rimandi
22,12 secondo le sue opere Ap 2,23+.
Io sono il Primo e l’Ultimo, l’Inizio e la Fine, l’Origine e il Punto d’arrivo.
Rimandi
22,13 Il Primo e l’Ultimo Ap 1,8.17+.
«Beati quelli che lavano i loro abiti nel sangue dell’Agnello: essi potranno cogliere i frutti dell’albero che dà la vita e potranno entrare nella città di Dio attraverso le sue porte.
Rimandi
22,14 coloro che lavano i loro abiti Ap 7,14. — l’albero che dà la vita Ap 2,7+.
Fuori i cani, i maghi, i porci, gli assassini, gli idolatri e tutti quelli che amano e praticano la menzogna».
Rimandi
22,15 Fuori i cani 1 Cor 6,9-10; Ap 21,8.
Note al Testo
22,15 i cani: con questo termine si indicano i depravati (vedi Filippesi 3,2).
Epilogo

«Io, Gesù, ho mandato il mio *angelo a portarvi questo messaggio per le chiese. Io sono il germoglio e la discendenza di Davide, la splendida stella del mattino».
Rimandi
22,16 germoglio e discendenza di Davide Ap 5,5+. — stella del mattino Ap 2,28.
Note al Testo
22,16 per le chiese: oppure: riguardo alle chiese o in mezzo alla chiese.
Lo Spirito e la sposa dell’Agnello dicono: «Vieni!». Chi ascolta queste cose dica: «Vieni!».
Chi ha sete venga: chi vuole l’acqua che dà la vita ne beva gratuitamente!
Rimandi
22,17 Chi ha sete Ap 21,6+.
Io, Giovanni, dichiaro questo a chiunque ascolta il messaggio profetico di questo libro: se qualcuno vi aggiunge qualcosa, Dio lo colpirà con i flagelli descritti in questo libro;
Rimandi
22,18-19 non aggiungere e non togliere nulla Dt 4,2; 13,1.
19se qualcuno toglie qualcosa al messaggio di questo libro profetico, Dio lo escluderà dall’albero che dà la vita e dalla città santa che sono descritti in questo libro.
Gesù conferma la verità di questo messaggio e dice: «Sì, sto per venire».
*Amen. Vieni, Signore Gesù!
Rimandi
22,20 sto per venire Ap 2,16+.
Note al Testo
22,20 Vieni, Signore Gesù: vedi 1 Corinzi 16,22 e nota.
21La grazia del Signore Gesù sia con tutti voi. «Amen!».

Rimandi

22,1 il fiume dell’acqua che dà vita Ez 47,1; Zc 14,8; Gv 7,38.
22,2 l’albero che dà la vita Ap 2,7+. — guarigione delle nazioni Ez 47,12.
22,3 tolta ogni maledizione Gn 3,22-24; Zc 14,11. — trono di Dio Ap 4,2+.
22,4 Vedranno Dio a faccia a faccia Sal 17,15; 42,3; Mt 5,8. — porteranno il suo nome scritto sulla fronte Ap 3,12+.
22,5 Non vi sarà più notte Ap 21,23.25+. — regneranno Ap 5,10+.
22,7 Io sto per venire Ap 2,16+.
22,9 Non farlo Ap 19,10+.
22,10 Non tenere segreto Ap 10,4+.
22,11 I malvagi… chi fa il bene Dn 12,10.
22,12 secondo le sue opere Ap 2,23+.
22,13 Il Primo e l’Ultimo Ap 1,8.17+.
22,14 coloro che lavano i loro abiti Ap 7,14. — l’albero che dà la vita Ap 2,7+.
22,15 Fuori i cani 1 Cor 6,9-10; Ap 21,8.
22,16 germoglio e discendenza di Davide Ap 5,5+. — stella del mattino Ap 2,28.
22,17 Chi ha sete Ap 21,6+.
22,18-19 non aggiungere e non togliere nulla Dt 4,2; 13,1.
22,20 sto per venire Ap 2,16+.

Note al Testo

22,7 sto per venire: è il risuscitato che parla (vedi vv. 12.16; ecc.).
22,15 i cani: con questo termine si indicano i depravati (vedi Filippesi 3,2).
22,16 per le chiese: oppure: riguardo alle chiese o in mezzo alla chiese.
22,20 Vieni, Signore Gesù: vedi 1 Corinzi 16,22 e nota.