Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

INTERCONFESSIONALE

Interconfessionale

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22

Apocalisse 10

Il piccolo libro

Vidi ancora un altro angelo vigoroso scendere dal cielo. Era avvolto in una nuvola e sul capo aveva un arcobaleno, come aureola; il suo viso era simile al sole, e le sue gambe somigliavano a colonne di fuoco.
Note al Testo
10,1 arcobaleno: vedi nota a 4,3.
In mano teneva un libretto aperto. Poggiò il piede destro sul mare e il piede sinistro sulla terra.
Rimandi
10,2 libretto aperto Ez 2,8-3,3.
Poi gridò, con voce forte come il ruggito di un leone. Al suo grido rispose il rombo dei sette tuoni.
Rimandi
10,3 ruggito di un leone Os 11,10; Am 1,2; 3,8.
Quando i sette tuoni ebbero parlato, io stavo per mettermi a scrivere, ma udii una voce dal cielo: «No, non scrivere ciò che i sette tuoni hanno detto, perché deve rimanere segreto».
Rimandi
10,4 non scrivere… deve rimanere segreto Dn 8,26; 12,4.9; cfr. Ap 22,10.
E l’angelo, che avevo visto in piedi sulla terra e sul mare, alzò la destra verso il cielo,
Rimandi
10,5-6 giuramento dell’angelo Dn 12,7.
e giurò nel nome di Dio che vive per sempre, il quale ha creato il cielo, la terra, il mare e i loro abitanti. Disse: «Non passerà molto tempo ancora,
Rimandi
10,6 Dio ha creato il cielo e la terra Gn 14,19.22; Es 20,11; Sal 146,6; Ne 9,6; At 4,24; Ap 14,7.
e quando il settimo angelo suonerà la tromba, Dio realizzerà il suo piano segreto, come aveva promesso ai *profeti che insegnavano nel suo nome».
Rimandi
10,7 il piano segreto di Dio Rm 16,25; 1 Cor 2,7; Ef 1,9; 3,3-5.9; 6,19; Col 1,26-27; 2,2; 4,3. — ai profeti che insegnavano in suo nome Am 3,7; Zc 1,6; Dn 9,6.10; Ap 11,18.
8La voce che avevo udita dal cielo mi rivolse di nuovo la parola: «Vai dall’angelo, che sta ritto in piedi sulla terra e sul mare, e prendi il libretto che sta aperto nella sua mano».
9Io mi avvicinai all’angelo e gli dissi:
— Dammi il libretto.
Egli mi rispose:
— Prendilo e mangialo. Sarà amaro per il tuo stomaco, anche se in bocca ti sarà dolce, come il miele.
Io presi il libretto dalla mano dell’angelo e lo divorai: nella mia bocca fu dolce, come il miele, ma quando lo inghiottii fu amaro per il mio stomaco.
Rimandi
10,10 dolce, come il miele Ez 3,3.
Allora mi dissero: «Devi profetizzare ancora su molti popoli, nazioni, lingue e regni».
Rimandi
10,11 profetizzare su molti popoli Ger 1,10; 25,30.

Rimandi

10,2 libretto aperto Ez 2,8-3,3.
10,3 ruggito di un leone Os 11,10; Am 1,2; 3,8.
10,4 non scrivere… deve rimanere segreto Dn 8,26; 12,4.9; cfr. Ap 22,10.
10,5-6 giuramento dell’angelo Dn 12,7.
10,6 Dio ha creato il cielo e la terra Gn 14,19.22; Es 20,11; Sal 146,6; Ne 9,6; At 4,24; Ap 14,7.
10,7 il piano segreto di Dio Rm 16,25; 1 Cor 2,7; Ef 1,9; 3,3-5.9; 6,19; Col 1,26-27; 2,2; 4,3. — ai profeti che insegnavano in suo nome Am 3,7; Zc 1,6; Dn 9,6.10; Ap 11,18.
10,10 dolce, come il miele Ez 3,3.
10,11 profetizzare su molti popoli Ger 1,10; 25,30.

Note al Testo

10,1 arcobaleno: vedi nota a 4,3.