Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

INTERCONFESSIONALE

Interconfessionale

Capitoli
1
2
3
4
5
6

1 Timòteo

1 Io, Paolo *apostolo di *Cristo Gesù per comando di Dio nostro Salvatore e di Gesù Cristo nostra speranza
1,1 Paolo apostolo 1Cor 1,1+. — Dio Salvatore Lc 1,47; 1Tm 2,3; 4,10; 2Tm 1,9; Tt 1,3; 2,10; 3,4; Gd 25. — Cristo nostra speranza Col 1,27.
saluto Timòteo, mio vero figlio nella fede. Dio nostro Padre e Gesù Cristo nostro Signore ti diano grazia, misericordia e pace.
1,2 Timòteo At 16,1+. — figlio nella fede Tt 1,4. — grazia, misericordia e pace 2Tm 1,2; 2Gv 3; cfr. Rm 1,7; 1Cor 1,3; 2Cor 1,2.
Quando partii per andare in Macedonia ti raccomandai di rimanere a Efeso, perché vi sono alcuni che insegnano false dottrine e tu devi ordinare che smettano.
1,3 Macedonia: vedi nota ad Atti 17,1. — Efeso era la principale città della provincia romana dell’Asia, sulla costa orientale del Mar Egeo.
1,3 partenza di Paolo per la Macedonia At 20,1+.
Di’ loro di non interessarsi più a quelle favole, a quei lunghi elenchi di antenati: sono cose che provocano solo discussioni e non riguardano quella salvezza che Dio ci fa conoscere mediante la fede.
1,4 favole… elenchi di antenati: probabilmente si tratta di riflessioni e teorie ebraiche.
1,4 favole 1Tm 4,7; Tt 1,14.
Questa mia raccomandazione ha uno scopo: vuole far sorgere quell’amore che viene da un cuore puro, da una buona coscienza e da una fede sincera.
1,5 l’amore Rm 13,10.
Alcuni si sono allontanati da questa strada e si sono persi in discussioni senza senso.
1,6 discussioni senza senso 1Tm 6,4.20; Tt 1,10.
Pretendono di essere *maestri nella legge di Dio, ma in realtà non capiscono né quel che dicono né quel che sentenziano con tanta sicurezza.
1,7 quel che… sicurezza: altri: ciò di cui sono tanto sicuri: oppure: quello che portano a conferma.
Certo, noi sappiamo che la Legge è una buona cosa, se è usata come si deve.
1,8 la Legge è buona cosa Rm 7,12.16.
Ricordiamo che una legge non è fatta per quelli che agiscono bene, ma per quelli che agiscono male; per i ribelli e i delinquenti, per i malvagi e i peccatori, per quelli che non rispettano Dio e quel che è santo, per gli assassini e per quelli che uccidono il padre o la madre;
1,9–10 peccati e vizi Rm 1,29+.
per gli immorali, per i depravati, per i mercanti di schiavi, per i bugiardi e gli spergiuri: insomma per tutti quelli che vanno contro la sana dottrina.
1,10 sana dottrina 2Tm 4,3; Tt 1,9; 2,1; cfr. 1Tm 4,6; 6,3; 2Tm 1,13; Tt 1,13; 2,8.
Questa dottrina è contenuta nel messaggio del Signore che è stato affidato a me; esso viene da Dio, glorioso e benedetto.
1,11 messaggio del Signore affidato a Paolo 1Tm 2,7; 2Tm 1,11; 4,17; Tt 1,3.
Ringrazio Gesù Cristo nostro Signore: egli mi ha stimato degno di fiducia e mi ha dato un incarico e mi dà la forza di compierlo.
1,12 stimato degno di fiducia At 9,15; Gal 1,15-16.
Eppure prima io avevo parlato male di lui, l’avevo offeso e l’avevo perseguitato. Ma Dio ha avuto misericordia di me, perché allora ero andato lontano dalla fede e non sapevo quel che facevo.
1,13 Dio ha avuto misericordia: è il senso della frase greca di stile semitico: mi è stata usata misericordia; nella tradizione ebraica si preferisce evitare il nome di Dio.
1,13 Paolo un tempo persecutore At 8,3; 9,1-2; 1Cor 15,9; Gal 1,13; Fil 3,6.
14 Così la bontà del Signore è stata abbondante su di me: mi ha dato la fede e l’amore che vengono dall’unione con Gesù Cristo.
Questa è una parola sicura, degna di essere accolta da tutti: «Cristo Gesù è venuto nel mondo per salvare i peccatori». Io sono il primo dei peccatori.
1,15 parola sicura: questa espressione e questo tema sono frequenti nelle lettere pastorali (vedi 3,1; 4,9; 2 Timòteo 2,11; Tito 3,8).
1,15 parola degna di essere accolta 1Tm 3,1; 4,9; 2Tm 2,11; Tt 3,8. — Gesù è venuto per salvare Lc 15,2; 19,10.
16 Ma proprio per questo Dio ha avuto misericordia di me: perché Gesù Cristo mostrasse in me, per primo, tutta la sua sapienza, per dare un esempio a tutti quelli che in futuro crederanno in lui e riceveranno la vita che viene da Dio.
A Dio, unico e invisibile, al re eterno e immortale, a lui onore e gloria per sempre! Amen.
1,17 Dio unico Rm 16,27; cfr. 1Tm 2,5. — Altri esempi di formule liturgiche 1Tm 2,5-6; 5,21; 6,15-16; 2Tm 1,9-10; 2,8; 4,1.
Timòteo, figlio mio, ti lascio queste raccomandazioni ricordando ciò che i *profeti della comunità hanno detto di te. Quelle parole siano la tua forza nella buona battaglia che devi combattere.
1,18 profezie pronunziate su Timòteo 1Tm 4,14; cfr. At 13,1-3. — nella buona battaglia che devi combattere 1Tm 6,12; 2Tm 4,7; cfr. Gd 3.
19 Conserva la fede e una buona coscienza. Alcuni non hanno ascoltato la loro coscienza e hanno rovinato la loro fede.
Tra questi ci sono Imenèo e Alessandro: io li ho consegnati al potere di Satana, così impareranno a non parlare più contro Dio.
1,20 consegnati al potere di Satana: la frase ricorre quasi uguale in 1 Corinzi 5,5 (vedi nota).
1,20 Imenèo 2Tm 2,17. — Alessandro 2Tm 4,14.

Note nel testo

1,1Paolo apostolo 1Cor 1,1+. — Dio Salvatore Lc 1,47; 1Tm 2,3; 4,10; 2Tm 1,9; Tt 1,3; 2,10; 3,4; Gd 25. — Cristo nostra speranza Col 1,27.
1,2Timòteo At 16,1+. — figlio nella fede Tt 1,4. — grazia, misericordia e pace 2Tm 1,2; 2Gv 3; cfr. Rm 1,7; 1Cor 1,3; 2Cor 1,2.
1,3Macedonia: vedi nota ad Atti 17,1. — Efeso era la principale città della provincia romana dell’Asia, sulla costa orientale del Mar Egeo.
1,3partenza di Paolo per la Macedonia At 20,1+.
1,4favole… elenchi di antenati: probabilmente si tratta di riflessioni e teorie ebraiche.
1,4favole 1Tm 4,7; Tt 1,14.
1,5l’amore Rm 13,10.
1,6discussioni senza senso 1Tm 6,4.20; Tt 1,10.
1,7quel che… sicurezza: altri: ciò di cui sono tanto sicuri: oppure: quello che portano a conferma.
1,8la Legge è buona cosa Rm 7,12.16.
1,9–10peccati e vizi Rm 1,29+.
1,10sana dottrina 2Tm 4,3; Tt 1,9; 2,1; cfr. 1Tm 4,6; 6,3; 2Tm 1,13; Tt 1,13; 2,8.
1,11messaggio del Signore affidato a Paolo 1Tm 2,7; 2Tm 1,11; 4,17; Tt 1,3.
1,12stimato degno di fiducia At 9,15; Gal 1,15-16.
1,13Dio ha avuto misericordia: è il senso della frase greca di stile semitico: mi è stata usata misericordia; nella tradizione ebraica si preferisce evitare il nome di Dio.
1,13Paolo un tempo persecutore At 8,3; 9,1-2; 1Cor 15,9; Gal 1,13; Fil 3,6.
1,15parola sicura: questa espressione e questo tema sono frequenti nelle lettere pastorali (vedi 3,1; 4,9; 2 Timòteo 2,11; Tito 3,8).
1,15parola degna di essere accolta 1Tm 3,1; 4,9; 2Tm 2,11; Tt 3,8. — Gesù è venuto per salvare Lc 15,2; 19,10.
1,17Dio unico Rm 16,27; cfr. 1Tm 2,5. — Altri esempi di formule liturgiche 1Tm 2,5-6; 5,21; 6,15-16; 2Tm 1,9-10; 2,8; 4,1.
1,18profezie pronunziate su Timòteo 1Tm 4,14; cfr. At 13,1-3. — nella buona battaglia che devi combattere 1Tm 6,12; 2Tm 4,7; cfr. Gd 3.
1,20consegnati al potere di Satana: la frase ricorre quasi uguale in 1 Corinzi 5,5 (vedi nota).
1,20Imenèo 2Tm 2,17. — Alessandro 2Tm 4,14.