Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

INTERCONFESSIONALE

Interconfessionale

BibbiaEDU-logo

Salmi 59 58

58
Richiesta di difesa
Per il direttore del coro. Sulla melodia «Non distruggere». Poema di Davide. Si riferisce a quando Saul mandò a sorvegliare la casa di Davide per ucciderlo.

Rimandi
59,1 Saul mandò a sorvegliare la casa di Davide per ucciderlo 1 Sam 19,11-17.
Salvami, mio Dio, dai miei nemici,
mettimi al riparo dai miei aggressori.
Rimandi
59,2 Salvami dai miei nemici Sal 31,16.
Salvami dai malfattori,
liberami dalla gente sanguinaria!

Rimandi
59,3 gente sanguinaria Sal 5,7.
Stanno in agguato per togliermi la vita;
su di me si gettano con forza.
Ma io sono innocente, Signore,
senza peccato
Rimandi
59,4 stanno in agguato Sal 10,9; Prv 1,11; Lam 4,19.
Note al Testo
59,4 su di me… forza: altri: contro di me congiurano i potenti.
e senza colpa ma essi corrono
e si appostano contro di me.
Svegliati, Signore, vieni e vedi!
Rimandi
59,5 Svegliati Sal 35,23; 44,24.
Signore, Dio dell’universo, Dio d’Israele,
svegliati e vieni a punire i popoli,
non aver pietà di quei traditori.

Rimandi
59,6 non aver pietà di quei traditori Is 26,10.
Tornano ogni sera,
latrando come cani,
s’aggirano per la città.
Rimandi
59,7 come cani Sal 22,17. — s’aggirano Sal 55,11.
Li vedi con la bava alla bocca,
le lingue affilate come spade,
e pensano che nessuno li ascolti.

Rimandi
59,8 parole taglienti Sal 55,22.
Ma tu, Signore, ridi di loro;
ti fai beffe delle nazioni!
Rimandi
59,9 il Signore ride di loro Sal 2,4; 37,13.
10A te, mia forza, mi rivolgo:
tu, o Dio, sei il mio rifugio sicuro.
Dio è fedele e mi verrà incontro,
mi farà vedere i miei nemici sconfitti.
Rimandi
59,11 vedere i nemici sconfitti Sal 54,9; 112,8; 118,7.
Note al Testo
59,11 Dio… incontro: altri: Il mio Dio mi preceda con il suo amore.
Non toglierli subito di mezzo
perché il mio popolo non dimentichi;
solo disperdili e gettali a terra
con la tua forza,
Signore, nostro scudo.
Rimandi
59,12 non toglierli subito di mezzo perché il mio popolo non dimentichi Is 13,11; Ez 7,24.
13Appena aprono bocca, essi peccano.
Cadano vittime del loro orgoglio,
e delle loro maledizioni e menzogne.
Consumali con la tua collera,
consumali e falli sparire;
si accorgano che Dio regna in Israele
e in tutto il mondo.

Rimandi
59,14 consumali… Nm 16,21; Ger 14,12. — Dio regna in Israele Gdc 8,23.
Note al Testo
59,14 Israele: nel testo ebraico: Giacobbe.
15Tornano ogni sera;
latrando come cani,
si aggirano per la città.
16Vagano in cerca di cibo;
se non possono saziarsi, si lamentano.

Io canto la tua forza,
proclamo al mattino il tuo amore;
tu sei il mio rifugio sicuro,
mio riparo nel momento del pericolo.
Rimandi
59,17 al mattino Sal 5,4; 30,6. — nel momento del pericolo Sal 77,3+.
A te, mia forza, voglio cantare:
tu, o Dio, sei il mio rifugio sicuro,
il Dio che mi ama.
Rimandi
59,18 Dio, mio rifugio Sal 31,3+.

Rimandi

59,1 Saul mandò a sorvegliare la casa di Davide per ucciderlo 1 Sam 19,11-17.
59,2 Salvami dai miei nemici Sal 31,16.
59,3 gente sanguinaria Sal 5,7.
59,4 stanno in agguato Sal 10,9; Prv 1,11; Lam 4,19.
59,5 Svegliati Sal 35,23; 44,24.
59,6 non aver pietà di quei traditori Is 26,10.
59,7 come cani Sal 22,17. — s’aggirano Sal 55,11.
59,8 parole taglienti Sal 55,22.
59,9 il Signore ride di loro Sal 2,4; 37,13.
59,11 vedere i nemici sconfitti Sal 54,9; 112,8; 118,7.
59,12 non toglierli subito di mezzo perché il mio popolo non dimentichi Is 13,11; Ez 7,24.
59,14 consumali… Nm 16,21; Ger 14,12. — Dio regna in Israele Gdc 8,23.
59,17 al mattino Sal 5,4; 30,6. — nel momento del pericolo Sal 77,3+.
59,18 Dio, mio rifugio Sal 31,3+.

Note al Testo

59,4 su di me… forza: altri: contro di me congiurano i potenti.
59,11 Dio… incontro: altri: Il mio Dio mi preceda con il suo amore.
59,14 Israele: nel testo ebraico: Giacobbe.