Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

INTERCONFESSIONALE

Interconfessionale

Capitoli
1
2
3

Abacuc 3

Preghiera di Abacuc
Preghiera, sotto forma di lamento, del profeta Abacuc
Rimandi
3,1 Preghiera (come titolo) Sal 17,1; 86,1; 90,1; 102,1; 142,1.
Signore, Signore,
ho sentito parlare di quel che hai fatto,
ho avuto timore e rispetto per la tua opera.
Falla rivivere nella nostra vita,
falla conoscere agli uomini.
Anche se sei in collera
abbi pietà di noi.
Rimandi
3,2 collera e pietà di Dio Is 54,8.
Dio viene da Teman,
Dio, il Santo, viene dal monte Paran.
Il suo bagliore illumina il cielo,
e la terra è piena delle sue lodi.
Rimandi
3,3 Dio viene da Teman, dal monte Paran Dt 33,2; Gdc 5,4; cfr. Sal 18,8-15. — la terra è piena delle sue lodi cfr. Nm 14,21; Na 2,14+.
Note al Testo
3,3 Teman, territorio del regno di Edom, a sud-est della regione di Giuda. — monte Paran: si trova nel deserto a sud della Palestina (vedi Deuteronomio 33,2).
4Il suo splendore è come la luce,
raggi brillanti escono dalle sue mani,
là si cela la sua potenza.
5Davanti a lui avanza la peste,
la febbre segue i suoi passi.
Egli si ferma e la terra sussulta;
guarda le nazioni, ed esse tremano di paura.
Le montagne eterne vanno in frantumi,
le antiche colline si abbassano:
erano una volta i sentieri dei suoi passi.
Rimandi
3,6 montagne e colline sobbalzano all’avvicinarsi di Dio Ab 3,10; Es 19,18; Gdc 5,4-5; Is 42,15; Na 1,5+; Sal 18,8+; 68,8-9; 114,4.
Vedo lo spavento della gente di Cusan
e la paura degli abitanti di Madian.
Note al Testo
3,7 Cusan, Madian: popoli nomadi del deserto del Sinai.
Sono forse i fiumi, Signore,
sono i fiumi che provocano la tua ira?
È forse contro il mare che sei furioso?
Monti sul tuo carro,
i tuoi cavalli ti conducono alla vittoria.
Rimandi
3,8 le cavalcature di Dio Dt 33,26; Sal 18,10.
Il tuo arco è già teso,
le frecce sono i tuoi giuramenti.
La terra si apre e sgorgano torrenti.
Rimandi
3,9 l’arco di Dio Gn 9,13; Lam 2,4; 3,12. — le frecce che lancia Dt 32,23; Ez 5,16; Sal 18,15.
Note al Testo
3,9 le frecce… giuramenti: testo ebraico per noi oscuro, traduzione probabile.
10Quando ti vedono, le montagne tremano,
piogge torrenziali inondano la terra,
l’oceano muggisce
e lancia le sue onde verso l’alto.
Alla luce delle tue frecce che volano,
allo splendore della tua lancia,
il sole e la luna interrompono il loro cammino.
Rimandi
3,11 il sole e la luna interrompono il loro cammino Gs 10,12.
12Con ira percorri la terra,
con furore calpesti le nazioni.
Tu sei andato in soccorso al tuo popolo,
al re che hai scelto.
Hai distrutto il capo della famiglia dei malvagi,
hai annientato tutti i suoi seguaci.
Note al Testo
3,13 Hai distrutto… seguaci: altri: Hai demolito la cima della casa del malvagio, l’hai scalzata fino alle fondamenta.
14Hai trafitto la testa dei nemici
con le loro stesse frecce.
Come un uragano,
si precipitavano con impeto per disperderci,
si rallegravano come chi massacra
le sue vittime in segreto.
Tu percorri il mare con i tuoi cavalli
mentre le onde spumeggiano con violenza.

Rimandi
3,15 via aperta nel mare Is 43,16-17; 51,10; Sal 77,20.
Io sento questo rumore
e sono profondamente sconvolto:
le mie labbra fremono,
il mio corpo è indebolito,
le mie gambe vacillano.
Aspetto in silenzio che il giorno dell’angoscia
colpisca il popolo che ci assale.
Rimandi
3,16 sconvolto Is 21,3-4; Ger 4,19; 23,9; Dn 8,18.27; 10,8. — il giorno dell’angoscia Sal 77,3+.
Il fico non germoglia più,
le vigne non danno più uva,
gli ulivi non producono niente.
I campi non forniscono raccolto,
le greggi scompaiono dai recinti,
i buoi dalle stalle.
Rimandi
3,17 più niente da mangiare Ger 5,17; Os 9,2.
Ma io trovo la mia gioia nel Signore,
sono felice perché Dio è il mio salvatore.
Rimandi
3,18 la mia gioia nel Signore mio salvatore Lc 1,47; cfr. Is 61,10; Gl 2,23; Sal 5,12; 32,11; 33,1. — Dio è il mio salvatore Is 43,3+; Mic 7,7.
Dio, il Signore, è la mia forza,
egli rende i miei piedi agili
come quelli delle cerve,
mi fa camminare sulle vette dei monti.
Per il direttore del coro. Con strumenti a corda.
Rimandi
3,19 Per il direttore del coro Sal 4,1; 5,1.
Note al Testo
3,19 Per… corda: queste formule compaiono all’inizio di alcuni salmi (vedi Salmi 4; 6; 54; 55; 67; 76).

Rimandi

3,1 Preghiera (come titolo) Sal 17,1; 86,1; 90,1; 102,1; 142,1.
3,2 collera e pietà di Dio Is 54,8.
3,3 Dio viene da Teman, dal monte Paran Dt 33,2; Gdc 5,4; cfr. Sal 18,8-15. — la terra è piena delle sue lodi cfr. Nm 14,21; Na 2,14+.
3,6 montagne e colline sobbalzano all’avvicinarsi di Dio Ab 3,10; Es 19,18; Gdc 5,4-5; Is 42,15; Na 1,5+; Sal 18,8+; 68,8-9; 114,4.
3,8 le cavalcature di Dio Dt 33,26; Sal 18,10.
3,9 l’arco di Dio Gn 9,13; Lam 2,4; 3,12. — le frecce che lancia Dt 32,23; Ez 5,16; Sal 18,15.
3,11 il sole e la luna interrompono il loro cammino Gs 10,12.
3,15 via aperta nel mare Is 43,16-17; 51,10; Sal 77,20.
3,16 sconvolto Is 21,3-4; Ger 4,19; 23,9; Dn 8,18.27; 10,8. — il giorno dell’angoscia Sal 77,3+.
3,17 più niente da mangiare Ger 5,17; Os 9,2.
3,18 la mia gioia nel Signore mio salvatore Lc 1,47; cfr. Is 61,10; Gl 2,23; Sal 5,12; 32,11; 33,1. — Dio è il mio salvatore Is 43,3+; Mic 7,7.
3,19 Per il direttore del coro Sal 4,1; 5,1.

Note al Testo

3,3 Teman, territorio del regno di Edom, a sud-est della regione di Giuda. — monte Paran: si trova nel deserto a sud della Palestina (vedi Deuteronomio 33,2).
3,7 Cusan, Madian: popoli nomadi del deserto del Sinai.
3,9 le frecce… giuramenti: testo ebraico per noi oscuro, traduzione probabile.
3,13 Hai distrutto… seguaci: altri: Hai demolito la cima della casa del malvagio, l’hai scalzata fino alle fondamenta.
3,19 Per… corda: queste formule compaiono all’inizio di alcuni salmi (vedi Salmi 4; 6; 54; 55; 67; 76).