Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

INTERCONFESSIONALE

Interconfessionale

BibbiaEDU-logo

Primo libro delle Cronache 20

Ioab conquista la capitale degli Ammoniti

1L’anno dopo, in primavera, quando i re iniziano le azioni di guerra, Ioab si mise alla testa dell’esercito, devastò il paese degli Ammoniti e assediò la loro capitale, Rabbà. Davide rimase a Gerusalemme. Ioab conquistò Rabbà e la distrusse.
La statua del dio degli Ammoniti, Milcom, aveva una corona d’oro che pesava quasi trentacinque chili e conteneva una pietra preziosa di gran pregio. Davide ne fece un ornamento per la sua corona. Inoltre Davide andò a prendere a Rabbà un immenso bottino.
Note al Testo
20,2 statua… corona d’oro: vedi nota a 2 Samuele 12,30.
Fece uscire gli abitanti dalla città e li torturò con seghe, picconi di ferro e asce. Allo stesso modo Davide trattò le altre città degli Ammoniti e poi ritornò con tutto l’esercito a Gerusalemme.
Note al Testo
20,3 li torturò: altri: li fece lavorare.
Combattimenti con i Filistei

Dopo questi fatti ci fu ancora una battaglia con i Filistei a Ghezer ed essi furono sconfitti. In quell’occasione Sibbecài, uno di Cusa, uccise Sippài, discendente dei giganti Refaìti.
Note al Testo
20,4 giganti Refaìti: vedi Deuteronomio 3,11.
In un altro combattimento contro i Filistei Elcanàn figlio di Iair uccise Lacmì, fratello di Golia della città di Gat. La lancia di questo Filisteo era grossa come una sbarra da telaio.
Note al Testo
20,5 Gat: vedi nota a 13,13.
6Un’altra battaglia si svolse a Gat. Tra i nemici c’era un discendente di Rafa, aveva sei dita alle mani e ai piedi, in tutto ventiquattro dita.
7Egli offese gli Israeliti e fu ucciso da Giònata, figlio di Simeà fratello di Davide.
8Questi Filistei erano discendenti dei giganti Refaìti; la loro era una tribù di giganti della città di Gat e furono uccisi da Davide e dai suoi uomini.

Note al Testo

20,2 statua… corona d’oro: vedi nota a 2 Samuele 12,30.
20,3 li torturò: altri: li fece lavorare.
20,4 giganti Refaìti: vedi Deuteronomio 3,11.
20,5 Gat: vedi nota a 13,13.