Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_NT

NT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
BibbiaEDU-logo

1 Corinzi

NT greco Torna al libro

CEI 2008

NT greco 9 Οὐκ εἰμὶ ἐλεύθερος; οὐκ εἰμὶ ἀπόστολος⸃; οὐχὶ Ἰησοῦν τὸν κύριον ἡμῶν ἑόρακα; οὐ τὸ ἔργον μου ὑμεῖς ἐστε ἐν κυρίῳ;
9,1 ἐλεύθερος οὐκ εἰμὶ ἀπόστολος WH Treg NIV ] ἀπόστολος οὐκ εἰμὶ ἐλεύθερος RP • Ἰησοῦν WH Treg NIV ] + Χριστὸν RP
CEI 2008 1Cor Non sono forse libero, io? Non sono forse un apostolo? Non ho veduto Gesù, Signore nostro? E non siete voi la mia opera nel Signore?
9,1-23 Paolo apostolo: suoi diritti e doveri
NT greco εἰ ἄλλοις οὐκ εἰμὶ ἀπόστολος, ἀλλά γε ὑμῖν εἰμι, ἡ γὰρ σφραγίς μου τῆς⸃ ἀποστολῆς ὑμεῖς ἐστε ἐν κυρίῳ.

9,2 μου τῆς WH Treg NIV ] τῆς μου RP
CEI 2008 1Cor9,2Anche se non sono apostolo per altri, almeno per voi lo sono; voi siete nel Signore il sigillo del mio apostolato.
NT greco Ἡ ἐμὴ ἀπολογία τοῖς ἐμὲ ἀνακρίνουσίν ἐστιν αὕτη.
9,3 ἐστιν αὕτη WH Treg NIV ] αὕτη ἐστιν RP
CEI 2008 1Cor9,3La mia difesa contro quelli che mi accusano è questa:
NT greco μὴ οὐκ ἔχομεν ἐξουσίαν φαγεῖν καὶ πεῖν;
9,4 πεῖν WH NIV ] πιεῖν Treg RP
CEI 2008 1Cor9,4non abbiamo forse il diritto di mangiare e di bere?
NT greco 9,5μὴ οὐκ ἔχομεν ἐξουσίαν ἀδελφὴν γυναῖκα περιάγειν, ὡς καὶ οἱ λοιποὶ ἀπόστολοι καὶ οἱ ἀδελφοὶ τοῦ κυρίου καὶ Κηφᾶς;
CEI 2008 1CorNon abbiamo il diritto di portare con noi una donna credente, come fanno anche gli altri apostoli e i fratelli del Signore e Cefa?
9,5  Non abbiamo il diritto…?: Paolo sembra dire che egli potrebbe avere con sé una sposa cristiana ma vi rinuncia. Altri vedono nella donna credente una compagna e collaboratrice dell’apostolo, senza vincoli matrimoniali. Al gruppo dei fratelli del Signore appartiene Giacomo (Gal 1,19; At 1,14).
NT greco ἢ μόνος ἐγὼ καὶ Βαρναβᾶς οὐκ ἔχομεν ἐξουσίαν μὴ ἐργάζεσθαι;
9,6 μὴ WH Treg NIV] τοῦ μὴ RP
CEI 2008 1Cor9,6Oppure soltanto io e Bàrnaba non abbiamo il diritto di non lavorare?
NT greco τίς στρατεύεται ἰδίοις ὀψωνίοις ποτέ; ἢ τίς φυτεύει ἀμπελῶνα καὶ τὸν καρπὸν⸃ αὐτοῦ οὐκ ἐσθίει; τίς ποιμαίνει ποίμνην καὶ ἐκ τοῦ γάλακτος τῆς ποίμνης οὐκ ἐσθίει;

9,7 τὸν καρπὸν WH Treg NIV ] ἐκ τοῦ καρποῦ RP • τίς Holmes Tregmarg] ἢ τίς WH Treg NIV RP
CEI 2008 1Cor9,7E chi mai presta servizio militare a proprie spese? Chi pianta una vigna senza mangiarne il frutto? Chi fa pascolare un gregge senza cibarsi del latte del gregge?
NT greco Μὴ κατὰ ἄνθρωπον ταῦτα λαλῶ ἢ καὶ ὁ νόμος ταῦτα οὐ⸃ λέγει;
9,8 καὶ … ταῦτα οὐ WH Treg NIV ] οὐχὶ καὶ … ταῦτα RP
CEI 2008 1Cor9,8Io non dico questo da un punto di vista umano; è la Legge che dice così.
NT greco ἐν γὰρ τῷ Μωϋσέως νόμῳ γέγραπται· Οὐ κημώσεις βοῦν ἀλοῶντα. μὴ τῶν βοῶν μέλει τῷ θεῷ,
9,9 κημώσεις Treg NIV ] φιμώσεις WH RP
CEI 2008 1CorNella legge di Mosè infatti sta scritto: Non metterai la museruola al bue che trebbia. Forse Dio si prende cura dei buoi?
9,9 Citazione di Dt 25,4.
NT greco ἢ δι’ ἡμᾶς πάντως λέγει; δι’ ἡμᾶς γὰρ ἐγράφη, ὅτι ὀφείλει ἐπ’ ἐλπίδι⸃ ὁ ἀροτριῶν ἀροτριᾶν, καὶ ὁ ἀλοῶν ἐπ’ ἐλπίδι τοῦ μετέχειν⸃.
9,10 ὀφείλει ἐπ’ ἐλπίδι WH Treg NIV ] ἐπ’ ἐλπίδι ὀφείλει RP • ἐπ’ ἐλπίδι τοῦ μετέχειν WH Treg NIV ] τῆς ἐλπίδος αὐτοῦ μετέχειν ἐπ᾽ ἐλπίδι RP
CEI 2008 1Cor9,10Oppure lo dice proprio per noi? Certamente fu scritto per noi. Poiché colui che ara, deve arare sperando, e colui che trebbia, trebbiare nella speranza di avere la sua parte.
NT greco 9,11εἰ ἡμεῖς ὑμῖν τὰ πνευματικὰ ἐσπείραμεν, μέγα εἰ ἡμεῖς ὑμῶν τὰ σαρκικὰ θερίσομεν;
CEI 2008 1Cor9,11Se noi abbiamo seminato in voi beni spirituali, è forse gran cosa se raccoglieremo beni materiali?
NT greco εἰ ἄλλοι τῆς ὑμῶν ἐξουσίας⸃ μετέχουσιν, οὐ μᾶλλον ἡμεῖς; Ἀλλ’ οὐκ ἐχρησάμεθα τῇ ἐξουσίᾳ ταύτῃ, ἀλλὰ πάντα στέγομεν ἵνα μή τινα ἐγκοπὴν⸃ δῶμεν τῷ εὐαγγελίῳ τοῦ Χριστοῦ.
9,12 ὑμῶν ἐξουσίας WH Treg NIV ] ἐξουσίας ὑμῶν RP • τινα ἐγκοπὴν WH Treg NIV ] ἐγκοπὴν τινα RP
CEI 2008 1CorSe altri hanno tale diritto su di voi, noi non l'abbiamo di più? Noi però non abbiamo voluto servirci di questo diritto, ma tutto sopportiamo per non mettere ostacoli al vangelo di Cristo.
9,12 Paolo ha scelto di lavorare con le proprie mani per mantenersi (vedi 4,12At 18,320,34-35).
NT greco οὐκ οἴδατε ὅτι οἱ τὰ ἱερὰ ἐργαζόμενοι τὰ ἐκ τοῦ ἱεροῦ ἐσθίουσιν, οἱ τῷ θυσιαστηρίῳ παρεδρεύοντες τῷ θυσιαστηρίῳ συμμερίζονται;
9,13 τὰ WH Treg NIV ] - RP • παρεδρεύοντες WH Treg NIV ] προσεδρεύοντες RP
CEI 2008 1Cor9,13Non sapete che quelli che celebrano il culto, dal culto traggono il vitto, e quelli che servono all'altare, dall'altare ricevono la loro parte?
NT greco 9,14οὕτως καὶ ὁ κύριος διέταξεν τοῖς τὸ εὐαγγέλιον καταγγέλλουσιν ἐκ τοῦ εὐαγγελίου ζῆν.
CEI 2008 1Cor9,14Così anche il Signore ha disposto che quelli che annunciano il Vangelo vivano del Vangelo.
NT greco Ἐγὼ δὲ οὐ κέχρημαι οὐδενὶ⸃ τούτων. οὐκ ἔγραψα δὲ ταῦτα ἵνα οὕτως γένηται ἐν ἐμοί, καλὸν γάρ μοι μᾶλλον ἀποθανεῖν ἤ— τὸ καύχημά μου οὐδεὶς κενώσει⸃.
9,15 οὐ κέχρημαι οὐδενὶ WH Treg NIV ] οὐδενὶ ἐχρησάμην RP • οὐδεὶς κενώσει WH Treg NIV ] ἵνα τις κενώσῃ RP
CEI 2008 1Cor9,15Io invece non mi sono avvalso di alcuno di questi diritti, né ve ne scrivo perché si faccia in tal modo con me; preferirei piuttosto morire. Nessuno mi toglierà questo vanto!
NT greco ἐὰν γὰρ εὐαγγελίζωμαι, οὐκ ἔστιν μοι καύχημα, ἀνάγκη γάρ μοι ἐπίκειται· οὐαὶ γάρ μοί ἐστιν ἐὰν μὴ εὐαγγελίσωμαι.
9,16 γάρ WH Treg NIV ] δέ RP • εὐαγγελίσωμαι WH Treg NIV ] εὐαγγελίζωμαι RP
CEI 2008 1Cor9,16Infatti annunciare il Vangelo non è per me un vanto, perché è una necessità che mi si impone: guai a me se non annuncio il Vangelo!
NT greco 9,17εἰ γὰρ ἑκὼν τοῦτο πράσσω, μισθὸν ἔχω· εἰ δὲ ἄκων, οἰκονομίαν πεπίστευμαι.
CEI 2008 1Cor9,17Se lo faccio di mia iniziativa, ho diritto alla ricompensa; ma se non lo faccio di mia iniziativa, è un incarico che mi è stato affidato.
NT greco τίς οὖν μού ἐστιν ὁ μισθός; ἵνα εὐαγγελιζόμενος ἀδάπανον θήσω τὸ εὐαγγέλιον, εἰς τὸ μὴ καταχρήσασθαι τῇ ἐξουσίᾳ μου ἐν τῷ εὐαγγελίῳ.
9,18 μού WH Treg NIV ] μοί RP • εὐαγγέλιον WH Treg NIV ] + τοῦ Χριστοῦ RP
CEI 2008 1Cor9,18Qual è dunque la mia ricompensa? Quella di annunciare gratuitamente il Vangelo senza usare il diritto conferitomi dal Vangelo.
NT greco 9,19Ἐλεύθερος γὰρ ὢν ἐκ πάντων πᾶσιν ἐμαυτὸν ἐδούλωσα, ἵνα τοὺς πλείονας κερδήσω·
CEI 2008 1Cor9,19Infatti, pur essendo libero da tutti, mi sono fatto servo di tutti per guadagnarne il maggior numero:
NT greco καὶ ἐγενόμην τοῖς Ἰουδαίοις ὡς Ἰουδαῖος, ἵνα Ἰουδαίους κερδήσω· τοῖς ὑπὸ νόμον ὡς ὑπὸ νόμον, μὴ ὢν αὐτὸς ὑπὸ νόμον⸃, ἵνα τοὺς ὑπὸ νόμον κερδήσω·
9,20 μὴ ὢν αὐτὸς ὑπὸ νόμον WH Treg NIV ] - RP
CEI 2008 1Cor9,20mi sono fatto come Giudeo per i Giudei, per guadagnare i Giudei. Per coloro che sono sotto la Legge - pur non essendo io sotto la Legge - mi sono fatto come uno che è sotto la Legge, allo scopo di guadagnare coloro che sono sotto la Legge.
NT greco τοῖς ἀνόμοις ὡς ἄνομος, μὴ ὢν ἄνομος θεοῦ ἀλλ’ ἔννομος Χριστοῦ, ἵνα κερδάνω τοὺς ἀνόμους·
9,21 θεοῦ WH Treg NIV ] θεῷ RP • Χριστοῦ WH Treg NIV ] Χριστῷ RP • κερδάνω WH Treg NIV ] κερδήσω RP • τοὺς WH Treg NIV ] - RP
CEI 2008 1CorPer coloro che non hanno Legge - pur non essendo io senza la legge di Dio, anzi essendo nella legge di Cristo - mi sono fatto come uno che è senza Legge, allo scopo di guadagnare coloro che sono senza Legge.
9,21 coloro che non hanno Legge: i pagani.
NT greco ἐγενόμην τοῖς ἀσθενέσιν ἀσθενής, ἵνα τοὺς ἀσθενεῖς κερδήσω· τοῖς πᾶσιν γέγονα πάντα, ἵνα πάντως τινὰς σώσω.
9,22 ἀσθενέσιν WH Treg NIV ] + ὡς RP • γέγονα WH Treg NIV ] + τὰ RP
CEI 2008 1Cor9,22Mi sono fatto debole per i deboli, per guadagnare i deboli; mi sono fatto tutto per tutti, per salvare a ogni costo qualcuno.
NT greco πάντα δὲ ποιῶ διὰ τὸ εὐαγγέλιον, ἵνα συγκοινωνὸς αὐτοῦ γένωμαι.
9,23 πάντα WH Treg NIV ] Τοῦτο RP
CEI 2008 1Cor9,23Ma tutto io faccio per il Vangelo, per diventarne partecipe anch'io.
NT greco 9,24Οὐκ οἴδατε ὅτι οἱ ἐν σταδίῳ τρέχοντες πάντες μὲν τρέχουσιν, εἷς δὲ λαμβάνει τὸ βραβεῖον; οὕτως τρέχετε ἵνα καταλάβητε.
CEI 2008 1CorNon sapete che, nelle corse allo stadio, tutti corrono, ma uno solo conquista il premio? Correte anche voi in modo da conquistarlo!
9,24-27 Come nelle gare sportive
La città di Corinto era famosa per i giochi Istmici che si svolgevano ogni due anni.
NT greco 9,25πᾶς δὲ ὁ ἀγωνιζόμενος πάντα ἐγκρατεύεται, ἐκεῖνοι μὲν οὖν ἵνα φθαρτὸν στέφανον λάβωσιν, ἡμεῖς δὲ ἄφθαρτον.
CEI 2008 1Cor9,25Però ogni atleta è disciplinato in tutto; essi lo fanno per ottenere una corona che appassisce, noi invece una che dura per sempre.
NT greco 9,26ἐγὼ τοίνυν οὕτως τρέχω ὡς οὐκ ἀδήλως, οὕτως πυκτεύω ὡς οὐκ ἀέρα δέρων·
CEI 2008 1Cor9,26Io dunque corro, ma non come chi è senza mèta; faccio pugilato, ma non come chi batte l'aria;
NT greco 9,27ἀλλὰ ὑπωπιάζω μου τὸ σῶμα καὶ δουλαγωγῶ, μή πως ἄλλοις κηρύξας αὐτὸς ἀδόκιμος γένομαι
CEI 2008 1Cor9,27anzi tratto duramente il mio corpo e lo riduco in schiavitù, perché non succeda che, dopo avere predicato agli altri, io stesso venga squalificato.