Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

Zaccaria

AT greco Torna al libro

Interconfessionale

AT greco 13 13,1ἐν τῇ ἡμέρᾳ ἐκείνῃ ἔσται πᾶς τόπος διανοιγόμενος ἐν τῷ οἴκῳ Δαυιδ
Interconfessionale Zc«In quel tempo sgorgherà una sorgente per eliminare i peccati e ogni idolatria dei discendenti di Davide e degli abitanti di Gerusalemme».
Rimandi
13,1 sgorgherà una sorgente Zc 14,8; Ez 47,1. — idolatria Ger 2,23; Ez 22,3; 36,25; Os 5,3; 6,10.
AT greco 13,2καὶ ἔσται ἐν τῇ ἡμέρᾳ ἐκείνῃ λέγει κύριος ἐξολεθρεύσω τὰ ὀνόματα τῶν εἰδώλων ἀπὸ τῆς γῆς καὶ οὐκέτι ἔσται αὐτῶν μνεία καὶ τοὺς ψευδοπροφήτας καὶ τὸ πνεῦμα τὸ ἀκάθαρτον ἐξαρῶ ἀπὸ τῆς γῆς
Interconfessionale ZcIl Signore dell’universo dichiara: «In quel tempo, io eliminerò i nomi stessi degli idoli di questo territorio e nessuno si ricorderà più di loro. Farò sparire dalla regione quelli che si dicono profeti e il disgustoso desiderio di adorare gli idoli.
Rimandi
13,2 espulsione di quelli che si dicono profeti Mic 5,11-12.
AT greco 13,3καὶ ἔσται ἐὰν προφητεύσῃ ἄνθρωπος ἔτι καὶ ἐρεῖ πρὸς αὐτὸν ὁ πατὴρ αὐτοῦ καὶ ἡ μήτηρ αὐτοῦ οἱ γεννήσαντες αὐτόν οὐ ζήσῃ ὅτι ψευδῆ ἐλάλησας ἐπ’ ὀνόματι κυρίου καὶ συμποδιοῦσιν αὐτὸν ὁ πατὴρ αὐτοῦ καὶ ἡ μήτηρ αὐτοῦ οἱ γεννήσαντες αὐτὸν ἐν τῷ προφητεύειν αὐτόν
Interconfessionale ZcSe qualcuno vorrà ancora profetizzare, suo padre e sua madre gli diranno: “Tu devi morire perché pretendi di parlare a nome del Signore mentre dici solo menzogne”. Quando egli profetizzerà, i suoi genitori lo trafiggeranno a morte.
Rimandi
13,3 la morte per i falsi profeti Dt 18,20. — profeti menzogneri Ger 14,14-15; 23,16-17; 27,14-15; 28,15.
AT greco 13,4καὶ ἔσται ἐν τῇ ἡμέρᾳ ἐκείνῃ καταισχυνθήσονται οἱ προφῆται ἕκαστος ἐκ τῆς ὁράσεως αὐτοῦ ἐν τῷ προφητεύειν αὐτόν καὶ ἐνδύσονται δέρριν τριχίνην ἀνθ’ ὧν ἐψεύσαντο
Interconfessionale ZcI profeti si vergogneranno di profetizzare e di raccontare le loro visioni. Non indosseranno più il mantello di pelo per mentire alla gente.
Rimandi
13,4 vergogna dei profeti cfr. Mic 3,7.
Note al Testo
13,4 Il mantello di pelo era il vestito caratteristico del profeta (vedi 2 Re 1,8; Matteo 3,4).
AT greco 13,5καὶ ἐρεῖ οὔκ εἰμι προφήτης ἐγώ διότι ἄνθρωπος ἐργαζόμενος τὴν γῆν ἐγώ εἰμι ὅτι ἄνθρωπος ἐγέννησέν με ἐκ νεότητός μου
Interconfessionale ZcOgnuno dirà: “Non sono un profeta, ma un coltivatore. Lavoro la terra fin da quando ero ragazzo”.
Note al Testo
13,5 lavoro la terra… ragazzo: altri: qualcuno mi comprò fin dalla mia giovinezza.
AT greco 13,6καὶ ἐρῶ πρὸς αὐτόν τί αἱ πληγαὶ αὗται ἀνὰ μέσον τῶν χειρῶν σου καὶ ἐρεῖ ἃς ἐπλήγην ἐν τῷ οἴκῳ τῷ ἀγαπητῷ μου
Interconfessionale ZcE se qualcuno gli chiederà: “Allora che cosa sono quelle ferite sul tuo corpo?”, risponderà: “Queste le ho ricevute in casa dei miei amici”».
Note al Testo
13,6 dei miei amici: il testo ebraico può anche essere tradotto: dei miei amanti, e potrebbe allora riferirsi alle false divinità in onore delle quali i loro profeti si ferivano il petto (vedi 1 Re 18,28).
AT greco 13,7ῥομφαία ἐξεγέρθητι ἐπὶ τοὺς ποιμένας μου καὶ ἐπ’ ἄνδρα πολίτην μου λέγει κύριος παντοκράτωρ πατάξατε τοὺς ποιμένας καὶ ἐκσπάσατε τὰ πρόβατα καὶ ἐπάξω τὴν χεῖρά μου ἐπὶ τοὺς ποιμένας
Interconfessionale ZcIl Signore dell’universo annunzia: «Spada, colpisci il pastore, mio compagno! Uccidilo e le pecore saranno disperse. Ammazzerò anche i piccoli del gregge.
Rimandi
13,7 il pastore del Signore Zc 11,4-17. — colpisci il pastore… Mt 26,31; Mc 14,27. — anche i piccoli Ger 44,12.
AT greco 13,8καὶ ἔσται ἐν πάσῃ τῇ γῇ λέγει κύριος τὰ δύο μέρη ἐξολεθρευθήσεται καὶ ἐκλείψει τὸ δὲ τρίτον ὑπολειφθήσεται ἐν αὐτῇ
Interconfessionale ZcIn tutto il territorio i due terzi della popolazione saranno sterminati, soltanto un terzo sopravvivrà.
Rimandi
13,8 i due terzi andranno sterminati cfr. Ez 5,14. — un terzo sopravvivrà cfr. Is 4,3+.
AT greco 13,9καὶ διάξω τὸ τρίτον διὰ πυρὸς καὶ πυρώσω αὐτούς ὡς πυροῦται τὸ ἀργύριον καὶ δοκιμῶ αὐτούς ὡς δοκιμάζεται τὸ χρυσίον αὐτὸς ἐπικαλέσεται τὸ ὄνομά μου κἀγὼ ἐπακούσομαι αὐτῷ καὶ ἐρῶ λαός μου οὗτός ἐστιν καὶ αὐτὸς ἐρεῖ κύριος ὁ θεός μου
Interconfessionale ZcRaffinerò e purificherò i sopravvissuti, come oro e argento passati per il fuoco. Allora si rivolgeranno a me nelle loro preghiere, e io li ascolterò. Dirò loro: “Voi siete il mio popolo” e risponderanno: “Il Signore è il nostro Dio”».
Rimandi
13,9 fuoco purificatore Ml 3,2-3. — purificato Is 48,10. — mio popolo… nostro Dio (formula dell’alleanza) Zc 8,8; Ger 7,23+.
Note al Testo
13,9 voi siete… nostro Dio: formula tradizionale con la quale si esprime il rapporto di alleanza tra Dio e il popolo d’Israele (vedi Geremia 7,23 e nota).