Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Salmi

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 63 63,1 gr. psalm 63 (heb. 64) εἰς τὸ τέλος ψαλμὸς τῷ Δαυιδ
Interconfessionale Salmo di Davide. Si riferisce a quando egli si trovava nel deserto di Giuda.
63,1 Davide nel deserto di Giuda 1Sam 23,14; 24,2.
AT greco 63,2 εἰσάκουσον ὁ θεός τῆς φωνῆς μου ἐν τῷ δέεσθαί με ἀπὸ φόβου ἐχθροῦ ἐξελοῦ τὴν ψυχήν μου
Interconfessionale Tu sei il mio Dio e io ti cerco. Sono assetato di te, ti desidero con tutto me stesso, come se fossi terra arida, secca, senz’acqua.
63,2 assetato di te Sal 42,3+. — terra arida Sal 143,6. 63,2 come se fossi terra: così secondo alcuni manoscritti ebraici; il testo ebraico più testimoniato ha: in terra.
AT greco 63,3 ἐσκέπασάς με ἀπὸ συστροφῆς πονηρευομένων ἀπὸ πλήθους ἐργαζομένων τὴν ἀνομίαν
Interconfessionale Così ti ho cercato nel tuo santuario per contemplare la tua forza e la tua gloria.
63,3 cercare Dio Sal 17,15+. — la tua forza e la tua gloria Sal 29,1; cfr. 78,61.
AT greco 63,4 οἵτινες ἠκόνησαν ὡς ῥομφαίαν τὰς γλώσσας αὐτῶν ἐνέτειναν τόξον αὐτῶν πρᾶγμα πικρὸν
Interconfessionale 63,4 Il tuo amore è più prezioso della vita. Le mie labbra ti loderanno;
AT greco 63,5 τοῦ κατατοξεῦσαι ἐν ἀποκρύφοις ἄμωμον ἐξάπινα κατατοξεύσουσιν αὐτὸν καὶ οὐ φοβηθήσονται
Interconfessionale ti benedirò per tutti i miei giorni, a braccia alzate invocherò il tuo nome.
63,5 ti benedirò Sal 145,2. — alzare le braccia (pregare) Sal 28,2+.
AT greco 63,6 ἐκραταίωσαν ἑαυτοῖς λόγον πονηρόν διηγήσαντο τοῦ κρύψαι παγίδας εἶπαν τίς ὄψεται αὐτούς
Interconfessionale Sarò sazio, come a un ricco banchetto; con gioia ti loderanno le mie labbra.
63,6 saziarsi Sal 36,9.
AT greco 63,7 ἐξηρεύνησαν ἀνομίας ἐξέλιπον ἐξερευνῶντες ἐξερευνήσει προσελεύσεται ἄνθρωπος καὶ καρδία βαθεῖα
Interconfessionale 63,7 Mi ricordo di te quando sono nel mio letto, medito su di te nelle ore notturne.
AT greco 63,8 καὶ ὑψωθήσεται ὁ θεός βέλος νηπίων ἐγενήθησαν αἱ πληγαὶ αὐτῶν
Interconfessionale Tu mi hai sempre protetto; al riparo delle tue ali posso cantare la mia gioia.
63,8 al riparo delle tue ali Sal 17,8+.
AT greco 63,9 καὶ ἐξησθένησαν ἐπ’ αὐτοὺς αἱ γλῶσσαι αὐτῶν ἐταράχθησαν πάντες οἱ θεωροῦντες αὐτούς
Interconfessionale Rimango unito a te con tutto me stesso e la tua mano mi sostiene.
63,9 rimanere unito a Dio Dt 13,5. — la tua mano mi sostiene Sal 18,36; Is 41,10.
AT greco 63,10 καὶ ἐφοβήθη πᾶς ἄνθρωπος καὶ ἀνήγγειλαν τὰ ἔργα τοῦ θεοῦ καὶ τὰ ποιήματα αὐτοῦ συνῆκαν
Interconfessionale 63,10 Sprofonderà sotto terra chi mi vuol togliere la vita:
AT greco 63,11 εὐφρανθήσεται δίκαιος ἐπὶ τῷ κυρίῳ καὶ ἐλπιεῖ ἐπ’ αὐτόν καὶ ἐπαινεσθήσονται πάντες οἱ εὐθεῖς τῇ καρδίᾳ
Interconfessionale 63,11 finirà ammazzato con la spada e mangiato dagli sciacalli.