Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Salmi

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 55 55,1 gr. psalm 55 (heb. 56) εἰς τὸ τέλος ὑπὲρ τοῦ λαοῦ τοῦ ἀπὸ τῶν ἁγίων μεμακρυμμένου τῷ Δαυιδ εἰς στηλογραφίαν ὁπότε ἐκράτησαν αὐτὸν οἱ ἀλλόφυλοι ἐν Γεθ
Interconfessionale 55,1 Per il direttore del coro. Con strumenti a corda. Poema cantato di Davide.
AT greco 55,2 ἐλέησόν με κύριε ὅτι κατεπάτησέν με ἄνθρωπος ὅλην τὴν ἡμέραν πολεμῶν ἔθλιψέν με
Interconfessionale O Dio, ascolta la mia preghiera, non nasconderti quando t’invoco.
55,2 tendi l’orecchio Sal 17,1; 71,2+; 86,6.
AT greco 55,3 κατεπάτησάν με οἱ ἐχθροί μου ὅλην τὴν ἡμέραν ὅτι πολλοὶ οἱ πολεμοῦντές με ἀπὸ ὕψους
Interconfessionale 55,3 Prestami attenzione e rispondimi: mi lamento preso da tristi pensieri,
AT greco 55,4 ἡμέρας φοβηθήσομαι ἐγὼ δὲ ἐπὶ σοὶ ἐλπιῶ
Interconfessionale 55,4 sono turbato dalle grida dei nemici, dall’aggressione dei malvagi. Riversano su di me la loro cattiveria, mi perseguitano con furore.
AT greco 55,5 ἐν τῷ θεῷ ἐπαινέσω τοὺς λόγους μου ὅλην τὴν ἡμέραν ἐπὶ τῷ θεῷ ἤλπισα οὐ φοβηθήσομαι τί ποιήσει μοι σάρξ
Interconfessionale 55,5 Mi sento scoppiare il cuore, mi ha afferrato il terrore della morte.
AT greco 55,6 ὅλην τὴν ἡμέραν τοὺς λόγους μου ἐβδελύσσοντο κατ’ ἐμοῦ πάντες οἱ διαλογισμοὶ αὐτῶν εἰς κακόν
Interconfessionale Sono pieno di paura e timore, schiacciato dallo spavento.
55,6 paura e timore Gb 4,14.
AT greco 55,7 παροικήσουσιν καὶ κατακρύψουσιν αὐτοὶ τὴν πτέρναν μου φυλάξουσιν καθάπερ ὑπέμειναν τὴν ψυχήν μου
Interconfessionale Mi son detto: «Avessi ali di colomba, volerei via, andrei a posarmi altrove.
55,7 Avessi ali Sal 139,9.
AT greco 55,8 ὑπὲρ τοῦ μηθενὸς σώσεις αὐτούς ἐν ὀργῇ λαοὺς κατάξεις ὁ θεός
Interconfessionale Fuggirei in un luogo lontano, passerei la notte nel deserto.
55,8 fuggire lontano, nel deserto Ger 9,1.
AT greco 55,9 τὴν ζωήν μου ἐξήγγειλά σοι ἔθου τὰ δάκρυά μου ἐνώπιόν σου ὡς καὶ ἐν τῇ ἐπαγγελίᾳ σου
Interconfessionale 55,9 M’affretterei a trovare un riparo dal vento impetuoso della tempesta».
AT greco 55,10 ἐπιστρέψουσιν οἱ ἐχθροί μου εἰς τὰ ὀπίσω ἐν ᾗ ἂν ἡμέρᾳ ἐπικαλέσωμαί σε ἰδοὺ ἔγνων ὅτι θεός μου εἶ σύ
Interconfessionale Signore, rendi vani e confusi i loro discorsi. Ho visto in città discordia e violenza:
55,10 rendi confusi i loro discorsi Gn 11,1-9.
AT greco 55,11 ἐπὶ τῷ θεῷ αἰνέσω ῥῆμα ἐπὶ τῷ κυρίῳ αἰνέσω λόγον
Interconfessionale giorno e notte si aggirano sulle sue mura. In città regnano dolore e miseria;
55,11 si aggirano Sal 59,7.
AT greco 55,12 ἐπὶ τῷ θεῷ ἤλπισα οὐ φοβηθήσομαι τί ποιήσει μοι ἄνθρωπος
Interconfessionale 55,12 il delitto dilaga al suo interno, oppressione e inganno non lasciano le sue piazze.
AT greco 55,13 ἐν ἐμοί ὁ θεός αἱ εὐχαὶ ἃς ἀποδώσω αἰνέσεώς σοι
Interconfessionale 55,13 Non è un mio nemico a insultarmi: questo potrei sopportarlo. Non è un mio avversario ad assalirmi: a lui potrei sfuggire.
AT greco 55,14 ὅτι ἐρρύσω τὴν ψυχήν μου ἐκ θανάτου καὶ τοὺς πόδας μου ἐξ ὀλισθήματος τοῦ εὐαρεστῆσαι ἐνώπιον τοῦ θεοῦ ἐν φωτὶ ζώντων
Interconfessionale Ma sei tu, uno dei miei compagni, un conoscente, un amico!
55,14 un conoscente Sal 41,10; Ger 9,3; Mic 7,6.