Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Salmi

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 115 115,1 gr. psalm 115 (heb. 116b) αλληλουια ἐπίστευσα διὸ ἐλάλησα ἐγὼ δὲ ἐταπεινώθην σφόδρα
Interconfessionale Non per noi, Signore, non per noi, ma per l’onore del tuo nome manifesta la tua potenza, tu che sei buono e fedele.
115,1 a Dio solo l’onore Is 48,11; Ez 36,22; Suppl.Dn 3,43; At 12,23. — bontà e fedeltà di Dio Sal 108,5; cfr. 25,10+.
AT greco 115,2 ἐγὼ εἶπα ἐν τῇ ἐκστάσει μου πᾶς ἄνθρωπος ψεύστης
Interconfessionale Perché gli stranieri dovrebbero dire: «Dov’è il loro Dio?».
115,2 Perché gli stranieri… ? Sal 79,10+; Es 32,12; Nm 14,15-16.
AT greco 115,3 τί ἀνταποδώσω τῷ κυρίῳ περὶ πάντων ὧν ἀνταπέδωκέν μοι
Interconfessionale Il nostro Dio è nel cielo: tutto quello che vuole, egli lo fa.
115,3 nel cielo Sal 2,4+; 11,4+; 123,1+. — fa tutto quello che egli vuole Sal 135,6.
AT greco 115,4 ποτήριον σωτηρίου λήμψομαι καὶ τὸ ὄνομα κυρίου ἐπικαλέσομαι
Interconfessionale I loro idoli sono d’argento e d’oro, fabbricati da mani d’uomo.
AT greco 115,5
Interconfessionale 115,5 Hanno la bocca, e non parlano, gli occhi e non vedono.
AT greco 115,6 τίμιος ἐναντίον κυρίου ὁ θάνατος τῶν ὁσίων αὐτοῦ
Interconfessionale 115,6 Hanno orecchi, e non ascoltano, naso e non sentono odori.
AT greco 115,7 ὦ κύριε ἐγὼ δοῦλος σός ἐγὼ δοῦλος σὸς καὶ υἱὸς τῆς παιδίσκης σου διέρρηξας τοὺς δεσμούς μου
Interconfessionale 115,7 Le loro mani non toccano, i loro piedi non camminano, la loro gola è senza voce.
AT greco 115,8 σοὶ θύσω θυσίαν αἰνέσεως
Interconfessionale Così diventi chi li fabbrica, e chiunque ha fede in loro.
115,8 diventi come loro Dt 27,15; Ger 2,5; Sap 14,8.
AT greco 115,9 τὰς εὐχάς μου τῷ κυρίῳ ἀποδώσω ἐναντίον παντὸς τοῦ λαοῦ αὐτοῦ
Interconfessionale Tu, invece, Israele, confida nel Signore: è lui che ti aiuta e ti protegge.
115,9 confidare nel Signore Sal 9,11+; 55,24+. — aiuto e protezione Sal 33,20; vedi Sal 3,4+.
AT greco 115,10 ἐν αὐλαῖς οἴκου κυρίου ἐν μέσῳ σου Ιερουσαλημ
Interconfessionale Voi sacerdoti, discendenti di Aronne confidate nel Signore, è lui che vi aiuta e vi protegge.
115,10 discendenti di Aronne Sal 118,3; 135,19. 115,10 Aronne: fratello di Mosè (Esodo 4,14) è considerato l’antenato dei sacerdoti d’Israele (vedi Esodo 28,1).