Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Salmi

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 110 110,1 gr. psalm 110 (heb. 111) αλληλουια ἐξομολογήσομαί σοι κύριε ἐν ὅλῃ καρδίᾳ μου ἐν βουλῇ εὐθείων καὶ συναγωγῇ
Interconfessionale Salmo di Davide. Il Signore ha detto al mio signore e re: «Siedi in trono alla mia destra. Farò dei tuoi nemici lo sgabello dei tuoi piedi».
110,1 versetto citato in Mt 22,44; 26,64; Mc 12,36; 14,62; 16,19; Lc 20,42-43; 22,69; At 2,34-35; Rm 8,34; 1Cor 15,25; Ef 1,20; Col 3,1; Eb 1,3.13; 8,1; 10,12.13; 12,2. — alla destra di Dio Sal 16,11. 110,1 In ebraico sedere alla destra significava essere ricolmati di onori e di poteri.
AT greco 110,2 μεγάλα τὰ ἔργα κυρίου ἐξεζητημένα εἰς πάντα τὰ θελήματα αὐτοῦ
Interconfessionale Da Sion il Signore estende il tuo dominio regale, e tu sottometti i tuoi nemici.
110,2 Da Sion Sal 14,7; 20,3; 128,5; Is 2,3.
AT greco 110,3 ἐξομολόγησις καὶ μεγαλοπρέπεια τὸ ἔργον αὐτοῦ καὶ ἡ δικαιοσύνη αὐτοῦ μένει εἰς τὸν αἰῶνα τοῦ αἰῶνος
Interconfessionale Il tuo popolo si offre a combattere nel giorno in cui appare la tua forza. Come rugiada sui monti santi i giovani vengono a te fin dall’aurora.
110,3 rugiada Is 26,19. 110,3 Il testo ebraico del v. 3 è per noi molto oscuro, la traduzione rimane quindi incerta. — sui monti santi: così secondo alcuni manoscritti ebraici e alcune antiche traduzioni. — i giovani vengono a te fin dall’aurora: alcuni manoscritti ebraici e le antiche traduzioni greca e siriaca traducono invece: dal seno dell’aurora io ti ho generato; in questo caso la fine del v. 3 rappresenta una seconda dichiarazione di Dio al re di Gerusalemme.
AT greco 110,4 μνείαν ἐποιήσατο τῶν θαυμασίων αὐτοῦ ἐλεήμων καὶ οἰκτίρμων ὁ κύριος
Interconfessionale Il Signore ha giurato e non si pentirà: «Tu sei sacerdote per sempre come lo era il re Melchìsedek!».
110,4 versetto citato in Gv 12,34; Eb 5,6.10; 6,20; 7,3.17.21. — Il Signore ha giurato Sal 89,4; 132,11. — Melchìsedek Gn 14,18.
AT greco 110,5 τροφὴν ἔδωκεν τοῖς φοβουμένοις αὐτόν μνησθήσεται εἰς τὸν αἰῶνα διαθήκης αὐτοῦ
Interconfessionale Il Signore rimane al tuo fianco: distruggerà i re quando esploderà la sua ira.
110,5 quando esploderà la sua ira Sal 76,8; Is 63,6; Na 1,6.
AT greco 110,6 ἰσχὺν ἔργων αὐτοῦ ἀνήγγειλεν τῷ λαῷ αὐτοῦ τοῦ δοῦναι αὐτοῖς κληρονομίαν ἐθνῶν
Interconfessionale Condannerà le nazioni: farà montagne di cadaveri, spezzerà teste in tutto il paese.
110,6 condannerà le nazioni Sal 7,9.
AT greco 110,7 ἔργα χειρῶν αὐτοῦ ἀλήθεια καὶ κρίσις πισταὶ πᾶσαι αἱ ἐντολαὶ αὐτοῦ
Interconfessionale Lungo il cammino il re si disseta al torrente e se ne va a testa alta.
110,7 si disseta: alcuni ritengono che si alluda qui a una cerimonia che si svolgeva durante l’incoronazione del re, presso una fonte di Gerusalemme (vedi 1 Re 1,33-35).
AT greco 110,8 ἐστηριγμέναι εἰς τὸν αἰῶνα τοῦ αἰῶνος πεποιημέναι ἐν ἀληθείᾳ καὶ εὐθύτητι
AT greco 110,9 λύτρωσιν ἀπέστειλεν τῷ λαῷ αὐτοῦ ἐνετείλατο εἰς τὸν αἰῶνα διαθήκην αὐτοῦ ἅγιον καὶ φοβερὸν τὸ ὄνομα αὐτοῦ
AT greco 110,10 ἀρχὴ σοφίας φόβος κυρίου σύνεσις ἀγαθὴ πᾶσι τοῖς ποιοῦσιν αὐτήν ἡ αἴνεσις αὐτοῦ μένει εἰς τὸν αἰῶνα τοῦ αἰῶνος