Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Salmi

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 106 106,1 gr. psalm 106 (heb. 107) αλληλουια ἐξομολογεῖσθε τῷ κυρίῳ ὅτι χρηστός ὅτι εἰς τὸν αἰῶνα τὸ ἔλεος αὐτοῦ
Interconfessionale Alleluia, gloria al Signore! Lodate il Signore: egli è buono, eterno è il suo amore per noi.
106,1 Alleluia Sal 111,1; 112,1; 113,1; 135,1; 146-150. — Lodate il Signore Sal 105,1+. — egli è buono Sal 100,5; 107,1; 118,1.29; 119,68; 135,3; 136,1; Ger 33,11; Na 1,7; Esd 3,11; 2Cr 5,13; 1Mac 4,24. — eterno è il suo amore 1Cr 16,41.
AT greco 106,2 εἰπάτωσαν οἱ λελυτρωμένοι ὑπὸ κυρίου οὓς ἐλυτρώσατο ἐκ χειρὸς ἐχθροῦ
Interconfessionale Chi saprà narrare le grandi azioni del Signore, chi farà risuonare tutta la sua lode?
106,2 Chi saprà narrare… Dt 3,24; Gb 26,14; Qo 1,8; Sir 43,32.
AT greco 106,3 ἐκ τῶν χωρῶν συνήγαγεν αὐτοὺς ἀπὸ ἀνατολῶν καὶ δυσμῶν καὶ βορρᾶ καὶ θαλάσσης
Interconfessionale Beato chi osserva la legge di Dio e rispetta sempre i suoi precetti.
106,3 Beato Sal 1,1+. — osservare la legge e rispettare i suoi precetti Is 56,1; Ger 22,15.
AT greco 106,4 ἐπλανήθησαν ἐν τῇ ἐρήμῳ ἐν ἀνύδρῳ ὁδὸν πόλεως κατοικητηρίου οὐχ εὗρον
Interconfessionale Ricordati di me, Signore, quando aiuti il tuo popolo. Tieni conto anche di me, quando vieni a salvarci.
106,4 quando aiuti il tuo popolo Sal 102,14. — Tieni conto anche di me Sal 25,7; Ger 15,15; Ne 5,19.
AT greco 106,5 πεινῶντες καὶ διψῶντες ἡ ψυχὴ αὐτῶν ἐν αὐτοῖς ἐξέλιπεν
Interconfessionale E godrò la prosperità dei tuoi eletti, gioirò della gioia del tuo popolo, mi glorierò di appartenere alla tua gente.
106,5 la prosperità dei tuoi eletti Sal 105,43; Is 65,9; cfr. 66,10.
AT greco 106,6 καὶ ἐκέκραξαν πρὸς κύριον ἐν τῷ θλίβεσθαι αὐτούς καὶ ἐκ τῶν ἀναγκῶν αὐτῶν ἐρρύσατο αὐτοὺς
Interconfessionale Noi abbiamo sbagliato, come i nostri padri, abbiamo agito male, siamo colpevoli.
106,6 come i nostri padri… Ger 3,25; Dn 9,5.
AT greco 106,7 καὶ ὡδήγησεν αὐτοὺς εἰς ὁδὸν εὐθεῖαν τοῦ πορευθῆναι εἰς πόλιν κατοικητηρίου
Interconfessionale Signore, in Egitto i nostri padri non hanno capito i tuoi miracoli, hanno dimenticato i molti segni della tua bontà, si sono ribellati sulle rive del Mar Rosso.
106,7 hanno dimenticato Sal 78,11. — la tua bontà Sal 89,2. — si sono ribellati sulle rive del Mar Rosso Es 14,10-12; Ne 9,17.
AT greco 106,8 ἐξομολογησάσθωσαν τῷ κυρίῳ τὰ ἐλέη αὐτοῦ καὶ τὰ θαυμάσια αὐτοῦ τοῖς υἱοῖς τῶν ἀνθρώπων
Interconfessionale Ma il Signore li ha salvati, ha difeso il suo onore, ha dimostrato la sua forza.
106,8 ha difeso il suo onore Ez 20,9.
AT greco 106,9 ὅτι ἐχόρτασεν ψυχὴν κενὴν καὶ ψυχὴν πεινῶσαν ἐνέπλησεν ἀγαθῶν
Interconfessionale Minacciò il Mar Rosso, che si prosciugò, li fece camminare sul fondo come in un deserto.
106,9 ha minacciato il Mar Rosso Sal 104,7+; Mt 8,26. — che si prosciugò Sal 66,6. — li fece camminare Sal 78,13.
AT greco 106,10 καθημένους ἐν σκότει καὶ σκιᾷ θανάτου πεπεδημένους ἐν πτωχείᾳ καὶ σιδήρῳ
Interconfessionale Li salvò da coloro che li odiavano, li liberò dalle mani dei nemici.
106,10 Li salvò… Sal 107,2; vedi Es 14,30; Lc 1,71.
AT greco 106,11 ὅτι παρεπίκραναν τὰ λόγια τοῦ θεοῦ καὶ τὴν βουλὴν τοῦ ὑψίστου παρώξυναν
Interconfessionale Le acque ricoprirono i loro oppressori, neppure uno rimase salvo.
106,11 Le acque ricoprirono Es 14,28; 15,5; Dt 11,4.
AT greco 106,12 καὶ ἐταπεινώθη ἐν κόποις ἡ καρδία αὐτῶν ἠσθένησαν καὶ οὐκ ἦν ὁ βοηθῶν
Interconfessionale Allora si fidarono delle parole del Signore, lo ringraziarono con canti di gioia.
106,12 si fidarono Es 14,31. — lo ringraziarono con canti Es 15,1-18,21.
AT greco 106,13 καὶ ἐκέκραξαν πρὸς κύριον ἐν τῷ θλίβεσθαι αὐτούς καὶ ἐκ τῶν ἀναγκῶν αὐτῶν ἔσωσεν αὐτοὺς
Interconfessionale Presto dimenticarono le sue opere e non si fidarono dei suoi progetti.
106,13 dimenticarono Sal 106,7.21; 78,11; cfr. Dt 4,9.
AT greco 106,14 καὶ ἐξήγαγεν αὐτοὺς ἐκ σκότους καὶ σκιᾶς θανάτου καὶ τοὺς δεσμοὺς αὐτῶν διέρρηξεν
Interconfessionale Nel deserto arsero di brame e di desideri, nella steppa misero Dio alla prova.
106,14 Nel deserto arsero di brame… Nm 11,4; 1Cor 10,6. — misero Dio alla prova Sal 78,18+.
AT greco 106,15 ἐξομολογησάσθωσαν τῷ κυρίῳ τὰ ἐλέη αὐτοῦ καὶ τὰ θαυμάσια αὐτοῦ τοῖς υἱοῖς τῶν ἀνθρώπων
Interconfessionale Egli diede loro quanto chiedevano e li saziò fino alla nausea.
106,15 quanto chiedevano Sal 78,18-20+. 106,15 li saziò fino alla nausea: così secondo l’antica traduzione greca e Numeri 11,19-20; il testo ebraico ha: mandò loro un’epidemia (vedi Numeri 11,33).
AT greco 106,16 ὅτι συνέτριψεν πύλας χαλκᾶς καὶ μοχλοὺς σιδηροῦς συνέκλασεν
Interconfessionale Nell’accampamento invidiarono Mosè e Aronne, consacrato al Signore.
106,16 invidiarono Mosè Nm 16,2-7.
AT greco 106,17 ἀντελάβετο αὐτῶν ἐξ ὁδοῦ ἀνομίας αὐτῶν διὰ γὰρ τὰς ἀνομίας αὐτῶν ἐταπεινώθησαν
Interconfessionale Allora la terra si aprì, inghiottì Datan e si rinchiuse sopra i complici di Abiràm.
106,17 la terra si aprì Nm 16,31-32. — Datan, Abiràm Nm 16,1.
AT greco 106,18 πᾶν βρῶμα ἐβδελύξατο ἡ ψυχὴ αὐτῶν καὶ ἤγγισαν ἕως τῶν πυλῶν τοῦ θανάτου
Interconfessionale Un fuoco cadde sui loro seguaci, una fiamma divorò quei malvagi.
106,18 Un fuoco cadde sui loro seguaci Nm 16,35; Eb 10,27.
AT greco 106,19 καὶ ἐκέκραξαν πρὸς κύριον ἐν τῷ θλίβεσθαι αὐτούς καὶ ἐκ τῶν ἀναγκῶν αὐτῶν ἔσωσεν αὐτούς
Interconfessionale Al monte Oreb si fabbricarono un vitello, adorarono un idolo di metallo.
106,19 l’Oreb Dt 9,8. — un vitello Es 32,4; Dt 4,16-19; 9,12.16.21; Ne 9,18; At 7,41. — adorarono Es 32,8. 106,19 Oreb: altro nome del monte Sinai (vedi Esodo 3,1 e nota).
AT greco 106,20 ἀπέστειλεν τὸν λόγον αὐτοῦ καὶ ἰάσατο αὐτοὺς καὶ ἐρρύσατο αὐτοὺς ἐκ τῶν διαφθορῶν αὐτῶν
Interconfessionale Sostituirono alla gloria di Dio la statua di un toro che mangia erba.
106,20 Sostituirono alla gloria di Dio Rm 1,23; cfr. Ger 2,13; Sap 12,24.
AT greco 106,21 ἐξομολογησάσθωσαν τῷ κυρίῳ τὰ ἐλέη αὐτοῦ καὶ τὰ θαυμάσια αὐτοῦ τοῖς υἱοῖς τῶν ἀνθρώπων
Interconfessionale Dimenticarono chi li aveva salvati, chi aveva compiuto grandi cose in Egitto:
106,21 Dimenticarono 106,7.13; Dt 32,18; Ger 2,32. — chi li aveva salvati Is 17,10+.
AT greco 106,22 καὶ θυσάτωσαν θυσίαν αἰνέσεως καὶ ἐξαγγειλάτωσαν τὰ ἔργα αὐτοῦ ἐν ἀγαλλιάσει
Interconfessionale i miracoli operati in quella terra, i fatti terribili del Mar Rosso:
106,22 in quella terra Sal 78,51+. — i fatti terribili Ger 32,21.
AT greco 106,23 οἱ καταβαίνοντες εἰς τὴν θάλασσαν ἐν πλοίοις ποιοῦντες ἐργασίαν ἐν ὕδασι πολλοῖς
Interconfessionale Allora Dio minacciò di annientarli, ma Mosè, il suo eletto, si pose di fronte a lui e fermò la sua collera e lo sterminio.
106,23 intercessione di Mosè Es 32,11-14; Nm 14,13-20; Dt 9,25-29. 106,23 si pose di fronte a lui: Mosè è presentato qui come il solo difensore d’Israele di fronte a Dio; allusione all’intercessione di Mosè per Israele narrata in Esodo 32,11-14.
AT greco 106,24 αὐτοὶ εἴδοσαν τὰ ἔργα κυρίου καὶ τὰ θαυμάσια αὐτοῦ ἐν τῷ βυθῷ
Interconfessionale Rifiutarono una terra da sogno: non credevano più alla promessa di Dio.
106,24 Rifiutarono la terra Nm 13,32; 14,31. — non credevano più Nm 14,11; Dt 1,32; 9,23.
AT greco 106,25 εἶπεν καὶ ἔστη πνεῦμα καταιγίδος καὶ ὑψώθη τὰ κύματα αὐτῆς
Interconfessionale Rimasero a protestare nelle loro tende: non volevano saperne del Signore.
106,25 proteste e disubbidienza Nm 14,2-4; Dt 1,27-28.
AT greco 106,26 ἀναβαίνουσιν ἕως τῶν οὐρανῶν καὶ καταβαίνουσιν ἕως τῶν ἀβύσσων ἡ ψυχὴ αὐτῶν ἐν κακοῖς ἐτήκετο
Interconfessionale Egli allora giurò con la mano alzata di stroncare le loro vite nel deserto
106,26 il giuramento di Dio Sal 95,11+.
AT greco 106,27 ἐταράχθησαν ἐσαλεύθησαν ὡς ὁ μεθύων καὶ πᾶσα ἡ σοφία αὐτῶν κατεπόθη
Interconfessionale e di disperdere i loro figli fra le nazioni e disseminarli in tutte le terre.
106,27 dispersi fra le nazioni Sal 44,12+; Ez 20,23.
AT greco 106,28 καὶ ἐκέκραξαν πρὸς κύριον ἐν τῷ θλίβεσθαι αὐτούς καὶ ἐκ τῶν ἀναγκῶν αὐτῶν ἐξήγαγεν αὐτοὺς
Interconfessionale Al monte Peor venerarono il dio Baal, e mangiarono in onore di dèi senza vita.
106,28 Baal di Peor Nm 25,1-3; Dt 4,3. 106,28 mangiarono… vita: altri: mangiarono i sacrifici dei morti.
AT greco 106,29 καὶ ἐπέταξεν τῇ καταιγίδι καὶ ἔστη εἰς αὔραν καὶ ἐσίγησαν τὰ κύματα αὐτῆς
Interconfessionale Così provocarono il Signore, che fece scoppiare tra loro la peste.
106,29 provocarono il Signore Sal 78,59. — la peste Nm 25,8; 1Cor 10,8.
AT greco 106,30 καὶ εὐφράνθησαν ὅτι ἡσύχασαν καὶ ὡδήγησεν αὐτοὺς ἐπὶ λιμένα θελήματος αὐτῶν
Interconfessionale Si alzò Finees, punì i colpevoli e allora la peste cessò.
106,30 Finees Nm 25,7.
AT greco 106,31 ἐξομολογησάσθωσαν τῷ κυρίῳ τὰ ἐλέη αὐτοῦ καὶ τὰ θαυμάσια αὐτοῦ τοῖς υἱοῖς τῶν ἀνθρώπων
Interconfessionale Dio lo considerò giusto per sempre e lo sarà in tutti i tempi.
106,31 lo considerò giusto Nm 25,10-13.
AT greco 106,32 ὑψωσάτωσαν αὐτὸν ἐν ἐκκλησίᾳ λαοῦ καὶ ἐν καθέδρᾳ πρεσβυτέρων αἰνεσάτωσαν αὐτόν
Interconfessionale Alle fonti di Merìba irritarono il Signore; Mosè dovette soffrire per loro.
106,32 Merìba Sal 95,8+. — sofferenza di Mosè Dt 4,21; 32,51-52.
AT greco 106,33 ἔθετο ποταμοὺς εἰς ἔρημον καὶ διεξόδους ὑδάτων εἰς δίψαν
Interconfessionale Lo avevano molto amareggiato ed egli parlò con poca saggezza.
106,33 Mosè parlò con poca saggezza Nm 20,10.12.
AT greco 106,34 γῆν καρποφόρον εἰς ἅλμην ἀπὸ κακίας τῶν κατοικούντων ἐν αὐτῇ
Interconfessionale Non hanno eliminato i popoli cananei come aveva detto il Signore.
106,34 Non hanno eliminato i popoli cananei Gdc 1,21-33. — come aveva detto il Signore Dt 7,1-2.16.
AT greco 106,35 ἔθετο ἔρημον εἰς λίμνας ὑδάτων καὶ γῆν ἄνυδρον εἰς διεξόδους ὑδάτων
Interconfessionale Si sono mescolati con altri popoli e hanno imparato le loro pratiche.
106,35 relazioni continue con gli altri popoli Gdc 3,5-6; cfr. 1Cor 12,2; 15,33.
AT greco 106,36 καὶ κατῴκισεν ἐκεῖ πεινῶντας καὶ συνεστήσαντο πόλιν κατοικεσίας
Interconfessionale Hanno offerto un culto agli idoli e sono caduti nei loro inganni.
106,36 culto agli idoli Gdc 2,12. — son caduti nei loro inganni Es 23,33; Dt 7,16; Gdc 2,3; Sap 14,11.
AT greco 106,37 καὶ ἔσπειραν ἀγροὺς καὶ ἐφύτευσαν ἀμπελῶνας καὶ ἐποίησαν καρπὸν γενήματος
Interconfessionale Hanno osato sacrificare ai demòni anche i figli e le figlie.
106,37 sacrificio dei figli 2Re 16,3; 17,17; Ger 7,31-32; 19,5; Ez 20,26. — ai demòni Dt 32,17; 1Cor 10,20.
AT greco 106,38 καὶ εὐλόγησεν αὐτούς καὶ ἐπληθύνθησαν σφόδρα καὶ τὰ κτήνη αὐτῶν οὐκ ἐσμίκρυνεν
Interconfessionale Hanno versato sangue innocente, il sangue dei loro figli e delle loro figlie; hanno insanguinato la terra e l’hanno contaminata.
106,38 ancora sacrificio dei figli Is 57,5; Ger 2,34; Ez 16,20.
AT greco 106,39 καὶ ὠλιγώθησαν καὶ ἐκακώθησαν ἀπὸ θλίψεως κακῶν καὶ ὀδύνης
Interconfessionale Con queste malvagità si sono resi impuri, hanno tradito Dio con le loro infedeltà.
106,39 resi impuri Ger 2,7; Ez 20,30. 106,39 hanno tradito Dio: il testo ebraico per descrivere il popolo che tradisce Dio usa il linguaggio della prostituzione (vedi Osea 1,2 e nota).
AT greco 106,40 ἐξεχύθη ἐξουδένωσις ἐπ’ ἄρχοντας καὶ ἐπλάνησεν αὐτοὺς ἐν ἀβάτῳ καὶ οὐχ ὁδῷ
Interconfessionale Si accese d’ira il Signore contro il suo popolo, ebbe disgusto di quelli che si era scelto.
106,40 ira del Signore Sal 78,49; Gdc 2,14.
AT greco 106,41 καὶ ἐβοήθησεν πένητι ἐκ πτωχείας καὶ ἔθετο ὡς πρόβατα πατριάς
Interconfessionale Li abbandonò nelle mani di nazioni straniere, in potere dei loro avversari.
106,41 Li abbandonò Ne 9,27; cfr. Rm 1,24. — in potere Lv 26,17.
AT greco 106,42 ὄψονται εὐθεῖς καὶ εὐφρανθήσονται καὶ πᾶσα ἀνομία ἐμφράξει τὸ στόμα αὐτῆς
Interconfessionale 106,42 Subirono il peso dell’oppressione e furono umiliati dai loro nemici.
AT greco 106,43 τίς σοφὸς καὶ φυλάξει ταῦτα καὶ συνήσουσιν τὰ ἐλέη τοῦ κυρίου
Interconfessionale Il Signore li liberò molte volte, ma essi continuarono a ribellarsi e sprofondarono sempre più nel loro peccato.
106,43 liberati, ma… Gdc 2,16-17.