Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Salmi

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 38 38,1 gr. psalm 38 (heb. 39) εἰς τὸ τέλος τῷ Ιδιθουν ᾠδὴ τῷ Δαυιδ
Interconfessionale 38,1 Salmo di Davide. Per ricordare.
AT greco 38,2 εἶπα φυλάξω τὰς ὁδούς μου τοῦ μὴ ἁμαρτάνειν ἐν γλώσσῃ μου ἐθέμην τῷ στόματί μου φυλακὴν ἐν τῷ συστῆναι τὸν ἁμαρτωλὸν ἐναντίον μου
Interconfessionale Signore, non rimproverarmi con ira, non castigarmi con collera!
38,2 non con ira Sal 6,2+.
AT greco 38,3 ἐκωφώθην καὶ ἐταπεινώθην καὶ ἐσίγησα ἐξ ἀγαθῶν καὶ τὸ ἄλγημά μου ἀνεκαινίσθη
Interconfessionale Sono bersaglio delle tue frecce; su di me si è abbattuta la tua mano.
38,3 le tue frecce Gb 6,4; 16,13.
AT greco 38,4 ἐθερμάνθη ἡ καρδία μου ἐντός μου καὶ ἐν τῇ μελέτῃ μου ἐκκαυθήσεται πῦρ ἐλάλησα ἐν γλώσσῃ μου
Interconfessionale Il mio corpo è segnato dai colpi della tua collera. Le mie ossa sono malate a causa del mio peccato.
38,4 Il mio corpo è segnato Is 1,5-6.
AT greco 38,5 γνώρισόν μοι κύριε τὸ πέρας μου καὶ τὸν ἀριθμὸν τῶν ἡμερῶν μου τίς ἐστιν ἵνα γνῶ τί ὑστερῶ ἐγώ
Interconfessionale Sono immerso nelle colpe: un peso troppo grande per me.
38,5 sono immerso Esd 9,6. — nelle colpe Sal 40,13.
AT greco 38,6 ἰδοὺ παλαιστὰς ἔθου τὰς ἡμέρας μου καὶ ἡ ὑπόστασίς μου ὡσεὶ οὐθὲν ἐνώπιόν σου πλὴν τὰ σύμπαντα ματαιότης πᾶς ἄνθρωπος ζῶν διάψαλμα
Interconfessionale 38,6 Sono coperto di piaghe nauseanti; questo è il risultato della mia follia.
AT greco 38,7 μέντοιγε ἐν εἰκόνι διαπορεύεται ἄνθρωπος πλὴν μάτην ταράσσονται θησαυρίζει καὶ οὐ γινώσκει τίνι συνάξει αὐτά
Interconfessionale Cammino curvo e sono sfinito, passo i miei giorni nel lutto.
38,7 curvo e sfinito Sal 35,14; 42,10.
AT greco 38,8 καὶ νῦν τίς ἡ ὑπομονή μου οὐχὶ ὁ κύριος καὶ ἡ ὑπόστασίς μου παρὰ σοῦ ἐστιν
Interconfessionale 38,8 La febbre mi consuma fino al midollo, nulla di sano rimane in me.
AT greco 38,9 ἀπὸ πασῶν τῶν ἀνομιῶν μου ῥῦσαί με ὄνειδος ἄφρονι ἔδωκάς με
Interconfessionale Mi sento schiacciato e abbattuto, sono pieno di grida e lamenti.
38,9 schiacciato Sal 102,4-6.
AT greco 38,10 ἐκωφώθην καὶ οὐκ ἤνοιξα τὸ στόμα μου ὅτι σὺ εἶ ὁ ποιήσας με
Interconfessionale Signore, tu conosci i miei desideri, sei attento ai miei gemiti:
38,10 sei attento ai miei gemiti Es 2,24; 6,5; Sal 5,2; 79,11.
AT greco 38,11 ἀπόστησον ἀπ’ ἐμοῦ τὰς μάστιγάς σου ἀπὸ τῆς ἰσχύος τῆς χειρός σου ἐγὼ ἐξέλιπον
Interconfessionale Il cuore è agitato, le forze se ne vanno, mi si spegne la luce negli occhi.
38,11 vista indebolita Sal 6,8; 31,10-11.
AT greco 38,12 ἐν ἐλεγμοῖς ὑπὲρ ἀνομίας ἐπαίδευσας ἄνθρωπον καὶ ἐξέτηξας ὡς ἀράχνην τὴν ψυχὴν αὐτοῦ πλὴν μάτην ταράσσεται πᾶς ἄνθρωπος διάψαλμα
Interconfessionale Le mie piaghe allontanano da me amici e compagni, anche i miei parenti si tengono a distanza.
38,12 amici e parenti stanno a distanza Sal 31,12+.
AT greco 38,13 εἰσάκουσον τῆς προσευχῆς μου κύριε καὶ τῆς δεήσεώς μου ἐνώτισαι τῶν δακρύων μου μὴ παρασιωπήσῃς ὅτι πάροικος ἐγώ εἰμι παρὰ σοὶ καὶ παρεπίδημος καθὼς πάντες οἱ πατέρες μου
Interconfessionale Chi cerca la mia morte mi tende insidie, chi vuol farmi del male mi minaccia: contro di me complottano tutto il giorno.
38,13 insidie Sal 35,7; 57,7. — complottano Sal 50,20.
AT greco 38,14 ἄνες μοι ἵνα ἀναψύξω πρὸ τοῦ με ἀπελθεῖν καὶ οὐκέτι μὴ ὑπάρξω
Interconfessionale Ma io, come un sordo, non ascolto, come un muto, non apro bocca.
38,14 come un muto Sal 39,2-3+.