Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14

Osea

AT greco Torna al libro

Interconfessionale

AT greco 5 5,1ἀκούσατε ταῦτα οἱ ἱερεῖς καὶ προσέχετε οἶκος Ισραηλ καὶ ὁ οἶκος τοῦ βασιλέως ἐνωτίζεσθε διότι πρὸς ὑμᾶς ἐστιν τὸ κρίμα ὅτι παγὶς ἐγενήθητε τῇ σκοπιᾷ καὶ ὡς δίκτυον ἐκτεταμένον ἐπὶ τὸ ἰταβύριον
Interconfessionale Os«Ascoltate, sacerdoti! Prestate attenzione, capi d’Israele! Ascoltate, voi della casa reale!
«Voi dovevate giudicare con giustizia, perciò ora il mio giudizio vi ricadrà addosso. Siete stati per il popolo una trappola a Mispa, una rete tesa sul monte Tabor
Rimandi
5,1 i responsabili della giustizia Dt 1,17; Mic 3,1. — il monte Tabor Gdc 4,6.
Note al Testo
5,1 Mispa: sono diverse le località che portano questo nome, e non sappiamo a quale di esse voglia riferirsi il testo; era comunque un centro di culto contro cui si rivolge il profeta, come già Gàlgala e Bet-Aven (vedi 4,15), e così pure il monte Tabor e Sittìm (vedi 9,10 e Numeri 25,1).
AT greco 5,2ὃ οἱ ἀγρεύοντες τὴν θήραν κατέπηξαν ἐγὼ δὲ παιδευτὴς ὑμῶν
Interconfessionale Ose una fossa profonda a Sittìm.
Note al Testo
5,2 e una fossa profonda a Sittìm: altri: con i loro sacrifici rendono più profonde le loro infedeltà.
AT greco 5,3ἐγὼ ἔγνων τὸν Εφραιμ καὶ Ισραηλ οὐκ ἄπεστιν ἀπ’ ἐμοῦ διότι νῦν ἐξεπόρνευσεν Εφραιμ ἐμιάνθη Ισραηλ
Interconfessionale Os5,3Io conosco bene Èfraim, il popolo d’Israele. Èfraim si è prostituito, il popolo d’Israele non è più degno di servirmi.
AT greco 5,4οὐκ ἔδωκαν τὰ διαβούλια αὐτῶν τοῦ ἐπιστρέψαι πρὸς τὸν θεὸν αὐτῶν ὅτι πνεῦμα πορνείας ἐν αὐτοῖς ἐστιν τὸν δὲ κύριον οὐκ ἐπέγνωσαν
Interconfessionale OsIl male che il popolo ha fatto non gli permette di tornare al suo Dio. Un forte desiderio di prostituirsi lo agita e rifiuta di conoscere il Signore.
Rimandi
5,4 impossibile ritorno a Dio Ger 13,23; Prv 27,22; cfr. Mt 7,17. — idolatria Os 1,2+; cfr. Gv 8,34. — rifiutano di conoscere. Dio Os 4,1+; cfr. Ef 4,18.
AT greco 5,5καὶ ταπεινωθήσεται ἡ ὕβρις τοῦ Ισραηλ εἰς πρόσωπον αὐτοῦ καὶ Ισραηλ καὶ Εφραιμ ἀσθενήσουσιν ἐν ταῖς ἀδικίαις αὐτῶν καὶ ἀσθενήσει καὶ Ιουδας μετ’ αὐτῶν
Interconfessionale Os5,5L’arroganza del popolo d’Israele testimonia contro di lui. Le colpe faranno traballare e cadere Èfraim, il popolo d’Israele, e con lui cadrà anche il popolo di Giuda.
AT greco 5,6μετὰ προβάτων καὶ μόσχων πορεύσονται τοῦ ἐκζητῆσαι τὸν κύριον καὶ οὐ μὴ εὕρωσιν αὐτόν ὅτι ἐξέκλινεν ἀπ’ αὐτῶν
Interconfessionale Os«Con greggi e mandrie da sacrificare andranno in cerca del Signore ma non lo troveranno, perché li ha abbandonati.
Rimandi
5,6 cercare il Signore e non trovarlo Am 8,11-12; Gv 7,34.
AT greco 5,7ὅτι τὸν κύριον ἐγκατέλιπον ὅτι τέκνα ἀλλότρια ἐγεννήθησαν αὐτοῖς νῦν καταφάγεται αὐτοὺς ἡ ἐρυσίβη καὶ τοὺς κλήρους αὐτῶν
Interconfessionale OsSono stati infedeli al Signore: hanno generato figli non suoi. Così, in breve tempo, essi e le loro terre saranno distrutti».
Note al Testo
5,7 in breve tempo… distrutti: altri: la luna nuova li divorerà insieme con i loro campi.
AT greco 5,8σαλπίσατε σάλπιγγι ἐπὶ τοὺς βουνούς ἠχήσατε ἐπὶ τῶν ὑψηλῶν κηρύξατε ἐν τῷ οἴκῳ Ων ἐξέστη Βενιαμιν
Interconfessionale Os«Suonate la tromba di guerra in Gàbaa e annunziate il pericolo in Rama, date l’allarme a Bet-Aven. All’armi, uomini di Beniamino!
Rimandi
5,8 allarme Ger 4,5; Gl 2,1.
Note al Testo
5,8 Bet-Aven: vedi nota a 4,15.
AT greco 5,9Εφραιμ εἰς ἀφανισμὸν ἐγένετο ἐν ἡμέραις ἐλέγχου ἐν ταῖς φυλαῖς τοῦ Ισραηλ ἔδειξα πιστά
Interconfessionale Os5,9È arrivato il giorno della punizione e Israele sarà distrutto. Èfraim, ti assicuro che questo ti accadrà».
AT greco 5,10ἐγένοντο οἱ ἄρχοντες Ιουδα ὡς μετατιθέντες ὅρια ἐπ’ αὐτοὺς ἐκχεῶ ὡς ὕδωρ τὸ ὅρμημά μου
Interconfessionale OsIl Signore dice: «I capi di Giuda hanno invaso Israele e spostato le sue frontiere. Così riverserò come acqua la mia punizione su di loro.
Rimandi
5,10 Giuda Os 1,7+. — frontiere spostate Dt 19,14; 27,17.
Note al Testo
5,10 hanno invaso… frontiere: altri: sono diventati come quelli che spostano i confini.
AT greco 5,11κατεδυνάστευσεν Εφραιμ τὸν ἀντίδικον αὐτοῦ κατεπάτησεν κρίμα ὅτι ἤρξατο πορεύεσθαι ὀπίσω τῶν ματαίων
Interconfessionale Os5,11Èfraim ha chiesto aiuto a chi non poteva dargli niente, perciò è oppresso, schiacciato dal mio giudizio.
AT greco 5,12καὶ ἐγὼ ὡς ταραχὴ τῷ Εφραιμ καὶ ὡς κέντρον τῷ οἴκῳ Ιουδα
Interconfessionale Os5,12Io, come un tarlo, ho distrutto Èfraim e come una tignola ho rovinato Giuda.
AT greco 5,13καὶ εἶδεν Εφραιμ τὴν νόσον αὐτοῦ καὶ Ιουδας τὴν ὀδύνην αὐτοῦ καὶ ἐπορεύθη Εφραιμ πρὸς Ἀσσυρίους καὶ ἀπέστειλεν πρέσβεις πρὸς βασιλέα Ιαριμ καὶ αὐτὸς οὐκ ἠδυνάσθη ἰάσασθαι ὑμᾶς καὶ οὐ μὴ διαπαύσῃ ἐξ ὑμῶν ὀδύνη
Interconfessionale OsQuando Èfraim ha visto le sue malattie e Giuda le sue piaghe, allora entrambi si sono rivolti al grande re d’Assiria. Ma egli non ha potuto aiutarli né guarire le loro piaghe.
Rimandi
5,13 intervento presso l’Assiria 2 Re 15,19-20; Os 7,11; 8,9; 12,2; cfr. 14,4.
Note al Testo
5,13 entrambi: il testo ebraico ha solo: Èfraim.
AT greco 5,14διότι ἐγώ εἰμι ὡς πανθὴρ τῷ Εφραιμ καὶ ὡς λέων τῷ οἴκῳ Ιουδα καὶ ἐγὼ ἁρπῶμαι καὶ πορεύσομαι καὶ λήμψομαι καὶ οὐκ ἔσται ὁ ἐξαιρούμενος
Interconfessionale OsIo sarò come un leone per Èfraim e per la gente di Giuda. Io stesso sbranerò e poi me ne andrò, mi porterò via la preda e nessuno potrà togliermela.
Rimandi
5,14 nessuno potrà togliermela Os 2,12+.
AT greco 5,15πορεύσομαι καὶ ἐπιστρέψω εἰς τὸν τόπον μου ἕως οὗ ἀφανισθῶσιν καὶ ἐπιζητήσουσιν τὸ πρόσωπόν μου ἐν θλίψει αὐτῶν ὀρθριοῦσι πρός με λέγοντες
Interconfessionale Os«Mi allontanerò dal mio popolo finché non avrà sofferto abbastanza per i suoi peccati e verrà a cercarmi. Forse nella sua sofferenza si rivolgerà a me».
Rimandi
5,15 si rivolgerà a me Ger 29,13; Sal 78,34; cfr. Os 5,6; 10,12.