Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Proverbi

AT greco Torna al libro

Interconfessionale Vai al libro

AT greco 4 4,1 ἀκούσατε παῖδες παιδείαν πατρὸς καὶ προσέχετε γνῶναι ἔννοιαν
Interconfessionale 4,1 Ascoltate, figli, gli insegnamenti del padre; fate attenzione e imparerete la sapienza.
AT greco 4,2 δῶρον γὰρ ἀγαθὸν δωροῦμαι ὑμῖν τὸν ἐμὸν νόμον μὴ ἐγκαταλίπητε
Interconfessionale 4,2 Quel che imparate da me è buono, non rifiutate il mio insegnamento.
AT greco 4,3 υἱὸς γὰρ ἐγενόμην κἀγὼ πατρὶ ὑπήκοος καὶ ἀγαπώμενος ἐν προσώπῳ μητρός
Interconfessionale 4,3 Anch’io ero un figlio docile per mio padre, ero amato teneramente da mia madre.
AT greco 4,4 οἳ ἔλεγον καὶ ἐδίδασκόν με ἐρειδέτω ὁ ἡμέτερος λόγος εἰς σὴν καρδίαν
Interconfessionale Mio padre mi diede questi insegnamenti: «Se vuoi vivere bene, cerca di comprendere quel che ti dico, non dimenticare i miei consigli.
4,4 conservare gli insegnamenti Prv 3,1+.
AT greco 4,5 φύλασσε ἐντολάς μὴ ἐπιλάθῃ μηδὲ παρίδῃς ῥῆσιν ἐμοῦ στόματος
Interconfessionale Cerca di essere saggio e intelligente! Non ignorare o dimenticare quel che t’insegno.
4,5 acquistare la saggezza Prv 4,7; Mt 13,44-46.
AT greco 4,6 μηδὲ ἐγκαταλίπῃς αὐτήν καὶ ἀνθέξεταί σου ἐράσθητι αὐτῆς καὶ τηρήσει σε
Interconfessionale 4,6 Non abbandonare la saggezza, ed essa ti proteggerà; se l’ami, essa veglierà su di te.
AT greco 4,7
Interconfessionale 4,7 La cosa più importante è diventare sapiente; acquista la sapienza, anche a costo di vendere quel che hai.
AT greco 4,8 περιχαράκωσον αὐτήν καὶ ὑψώσει σε τίμησον αὐτήν ἵνα σε περιλάβῃ
Interconfessionale 4,8 Ama la sapienza, ed essa ti renderà grande; abbracciala, e riceverai molti onori.
AT greco 4,9 ἵνα δῷ τῇ σῇ κεφαλῇ στέφανον χαρίτων στεφάνῳ δὲ τρυφῆς ὑπερασπίσῃ σου
Interconfessionale 4,9 Essa sarà per te come una corona, ti ornerà come uno splendido diadema».
AT greco 4,10 ἄκουε υἱέ καὶ δέξαι ἐμοὺς λόγους καὶ πληθυνθήσεται ἔτη ζωῆς σου ἵνα σοι γένωνται πολλαὶ ὁδοὶ βίου
Interconfessionale Ascolta, figlio mio, prendi sul serio quel che ti dico e allora potrai vivere a lungo.
4,10 vita lunga Prv 3,2+.
AT greco 4,11 ὁδοὺς γὰρ σοφίας διδάσκω σε ἐμβιβάζω δέ σε τροχιαῖς ὀρθαῖς
Interconfessionale 4,11 Io ti insegno la sapienza, e ti guido sulla via dell’onestà.
AT greco 4,12 ἐὰν γὰρ πορεύῃ οὐ συγκλεισθήσεταί σου τὰ διαβήματα ἐὰν δὲ τρέχῃς οὐ κοπιάσεις
Interconfessionale 4,12 Se vai per questa strada, niente ti intralcerà e non troverai ostacoli nella tua corsa.
AT greco 4,13 ἐπιλαβοῦ ἐμῆς παιδείας μὴ ἀφῇς ἀλλὰ φύλαξον αὐτὴν σεαυτῷ εἰς ζωήν σου
Interconfessionale Ricorda sempre quel che hai imparato; non dimenticarlo: questo è il fondamento della tua vita.
4,13 sapienza e vita Prv 3,18-22; 6,23; 10,17; 13,14; Sir 21,13; cfr. Prv 3,2+.
AT greco 4,14 ὁδοὺς ἀσεβῶν μὴ ἐπέλθῃς μηδὲ ζηλώσῃς ὁδοὺς παρανόμων
Interconfessionale Non battere la strada dei disonesti, non seguire l’esempio dei malvagi.
4,14–19 malvagi e giusti Prv 3,33+.
AT greco 4,15 ἐν ᾧ ἂν τόπῳ στρατοπεδεύσωσιν μὴ ἐπέλθῃς ἐκεῖ ἔκκλινον δὲ ἀπ’ αὐτῶν καὶ παράλλαξον
Interconfessionale 4,15 Non andare per quella via, allontanatene, e continua per la tua strada.
AT greco 4,16 οὐ γὰρ μὴ ὑπνώσωσιν ἐὰν μὴ κακοποιήσωσιν ἀφῄρηται ὁ ὕπνος αὐτῶν καὶ οὐ κοιμῶνται
Interconfessionale 4,16 I malvagi non riescono a dormire se non hanno fatto del male; rimangono svegli finché non hanno danneggiato qualcuno;
AT greco 4,17 οἵδε γὰρ σιτοῦνται σῖτα ἀσεβείας οἴνῳ δὲ παρανόμῳ μεθύσκονται
Interconfessionale 4,17 la disonestà è il loro pane, la violenza è la loro bevanda.
AT greco 4,18 αἱ δὲ ὁδοὶ τῶν δικαίων ὁμοίως φωτὶ λάμπουσιν προπορεύονται καὶ φωτίζουσιν ἕως κατορθώσῃ ἡ ἡμέρα
Interconfessionale 4,18 Al contrario, la via degli onesti è come la luce dell’alba, che aumenta di splendore fino a mezzogiorno.
AT greco 4,19 αἱ δὲ ὁδοὶ τῶν ἀσεβῶν σκοτειναί οὐκ οἴδασιν πῶς προσκόπτουσιν
Interconfessionale 4,19 La via dei malvagi è scura come la notte: non sanno in che cosa inciamperanno.
AT greco 4,20 υἱέ ἐμῇ ῥήσει πρόσεχε τοῖς δὲ ἐμοῖς λόγοις παράβαλε σὸν οὖς
Interconfessionale 4,20 Figlio mio, fa’ attenzione a quel che ti dico, da’ ascolto alle mie parole,
AT greco 4,21 ὅπως μὴ ἐκλίπωσίν σε αἱ πηγαί σου φύλασσε αὐτὰς ἐν σῇ καρδίᾳ
Interconfessionale 4,21 non dimenticarle mai, custodiscile nel tuo cuore.
AT greco 4,22 ζωὴ γάρ ἐστιν τοῖς εὑρίσκουσιν αὐτὰς καὶ πάσῃ σαρκὶ ἴασις
Interconfessionale 4,22 Esse sono nutrimento e salute per tutti quelli che le ascoltano.
AT greco 4,23 πάσῃ φυλακῇ τήρει σὴν καρδίαν ἐκ γὰρ τούτων ἔξοδοι ζωῆς
Interconfessionale 4,23 Vigila sui tuoi pensieri: la tua vita dipende da come pensi.
AT greco 4,24 περίελε σεαυτοῦ σκολιὸν στόμα καὶ ἄδικα χείλη μακρὰν ἀπὸ σοῦ ἄπωσαι
Interconfessionale 4,24 Non dire mai falsità, evita la maldicenza.
AT greco 4,25 οἱ ὀφθαλμοί σου ὀρθὰ βλεπέτωσαν τὰ δὲ βλέφαρά σου νευέτω δίκαια
Interconfessionale 4,25 Non distogliere gli occhi dalla tua strada, il tuo sguardo vada diritto davanti a te.
AT greco 4,26 ὀρθὰς τροχιὰς ποίει σοῖς ποσὶν καὶ τὰς ὁδούς σου κατεύθυνε
Interconfessionale 4,26 Fa’ attenzione alla via da percorrere e tutte le tue strade siano sicure.
AT greco 4,27 αὐτὸς δὲ ὀρθὰς ποιήσει τὰς τροχιάς σου τὰς δὲ πορείας σου ἐν εἰρήνῃ προάξει
Interconfessionale Nel tuo cammino, non voltare né a destra né a sinistra; non perderti nella via del male.
4,27 né a destra né a sinistra Dt 5,32; 28,14.