Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23

2 Esdra (Esdra e Neemia)

AT greco Torna al libro

CEI 2008 Vai al libro

AT greco 2 2,1 καὶ οὗτοι οἱ υἱοὶ τῆς χώρας οἱ ἀναβαίνοντες ἀπὸ τῆς αἰχμαλωσίας τῆς ἀποικίας ἧς ἀπῴκισεν Ναβουχοδονοσορ βασιλεὺς Βαβυλῶνος εἰς Βαβυλῶνα καὶ ἐπέστρεψαν εἰς Ιερουσαλημ καὶ Ιουδα ἀνὴρ εἰς πόλιν αὐτοῦ
CEI 2008 Nell'anno diciottesimo, il giorno ventidue del primo mese, corse voce nel palazzo di Nabucodònosor, re degli Assiri, che egli avrebbe fatto vendetta contro tutte quelle regioni, come aveva detto.
2,1-28 Oloferne muove contro l’occidente
2,1 Nell’anno diciottesimo: secondo Ger 52,29 è l’anno della seconda deportazione di Ebrei in Babilonia; l’anno seguente è l’anno della distruzione di Gerusalemme (Ger 52,12).
AT greco 2,2 οἳ ἦλθον μετὰ Ζοροβαβελ Ἰησοῦς Νεεμιας Σαραιας Ρεελιας Μαρδοχαιος Βαλασαν Μασφαρ Βαγουι Ρεουμ Βαανα ἀνδρῶν ἀριθμὸς λαοῦ Ισραηλ
CEI 2008 2,2 Radunò tutti i suoi ministri e tutti i dignitari, tenne con loro consiglio segreto e decise egli stesso la distruzione totale di quelle regioni.
2,2
AT greco 2,3 υἱοὶ Φορος δισχίλιοι ἑκατὸν ἑβδομήκοντα δύο
CEI 2008 2,3 Essi decisero di sterminare tutti quelli che non si erano allineati con l'ordine da lui emanato.
2,3
AT greco 2,4 υἱοὶ Σαφατια τριακόσιοι ἑβδομήκοντα δύο
CEI 2008 2,4 Quando ebbe finito la consultazione, Nabucodònosor, re degli Assiri, chiamò Oloferne, generale supremo del suo esercito, che teneva il secondo posto dopo di lui, e gli disse:
2,4
AT greco 2,5 υἱοὶ Ηρα ἑπτακόσιοι ἑβδομήκοντα πέντε
CEI 2008 2,5 "Questo dice il grande re, il signore di tutta la terra: "Ecco, partito dalla mia presenza, tu prenderai con te uomini di indiscusso valore: centoventimila fanti e un contingente di dodicimila cavalli con i loro cavalieri;
2,5
AT greco 2,6 υἱοὶ Φααθμωαβ τοῖς υἱοῖς Ιησουε Ιωαβ δισχίλιοι ὀκτακόσιοι δέκα δύο
CEI 2008 2,6 quindi marcerai contro tutti i paesi di occidente, perché quelle regioni hanno disobbedito al mio comando.
2,6
AT greco 2,7 υἱοὶ Αιλαμ χίλιοι διακόσιοι πεντήκοντα τέσσαρες
CEI 2008 A costoro comanderai di preparare terra e acqua, perché con collera io piomberò su di loro e coprirò tutta la faccia della terra con i piedi del mio esercito e li darò in suo potere per il saccheggio.
2,7 preparare terra e acqua: espressione tecnica persiana, con la quale si invitavano i popoli a sottomettersi agli invasori, offrendo la terra per porvi l’accampamento e l’acqua che si doveva trovare sul posto.
AT greco 2,8 υἱοὶ Ζαθουα ἐννακόσιοι τεσσαράκοντα πέντε
CEI 2008 2,8 Quelli di loro che cadranno colpiti riempiranno le loro valli, e ogni torrente e fiume sarà pieno dei loro cadaveri fino a straripare;
2,8
AT greco 2,9 υἱοὶ Ζακχου ἑπτακόσιοι ἑξήκοντα
CEI 2008 2,9 i loro prigionieri li condurrò fino agli estremi confini della terra.
2,9
AT greco 2,10 υἱοὶ Βανουι ἑξακόσιοι τεσσαράκοντα δύο
CEI 2008 2,10 Tu dunque va' e occupa per me tutto il loro paese e, quando si saranno arresi a te, li terrai a mia disposizione fino al giorno del loro castigo.
2,10
AT greco 2,11 υἱοὶ Βαβι ἑξακόσιοι εἴκοσι τρεῖς
CEI 2008 2,11 Quanto ai ribelli, il tuo occhio non li risparmierà dalla morte e dalla devastazione in tutto il territorio.
2,11
AT greco 2,12 υἱοὶ Ασγαδ τρισχίλιοι διακόσιοι εἴκοσι δύο
CEI 2008 2,12 Come è vero che vivo io e vive la potenza del mio regno, questo ho detto e questo farò di mia mano.
2,12
AT greco 2,13 υἱοὶ Αδωνικαμ ἑξακόσιοι ἑξήκοντα ἕξ
CEI 2008 2,13 E tu non trasgredire parola alcuna del tuo signore, ma porta a compimento con ogni cura ciò che ti ho comandato e non indugiare a eseguire queste cose"".
2,13
AT greco 2,14 υἱοὶ Βαγοι δισχίλιοι πεντήκοντα ἕξ
CEI 2008 2,14 Partito dalla presenza del suo signore, Oloferne convocò tutti i comandanti, gli strateghi e gli ufficiali dell'esercito assiro;
2,14
AT greco 2,15 υἱοὶ Αδιν τετρακόσιοι πεντήκοντα τέσσαρες
CEI 2008 2,15 quindi, come gli aveva ordinato il suo signore, contò gli uomini che aveva scelto per la spedizione in numero di centoventimila, più dodicimila arcieri a cavallo,
2,15
AT greco 2,16 υἱοὶ Ατηρ τῷ Εζεκια ἐνενήκοντα ὀκτώ
CEI 2008 2,16 e li dispose come si usa schierare la truppa per la guerra.
2,16
AT greco 2,17 υἱοὶ Βασου τριακόσιοι εἴκοσι τρεῖς
CEI 2008 2,17 Prese poi cammelli e asini e muli in dotazione alle truppe, in numero grandissimo, e ancora pecore e buoi e capre, in quantità innumerevole per il loro vettovagliamento.
2,17
AT greco 2,18 υἱοὶ Ιωρα ἑκατὸν δέκα δύο
CEI 2008 2,18 Provvide ancora razioni in abbondanza per ciascun uomo e gran rifornimento d'oro e d'argento dal tesoro del re.
2,18
AT greco 2,19 υἱοὶ Ασεμ διακόσιοι εἴκοσι τρεῖς
CEI 2008 2,19 Poi lui e tutte le sue truppe si misero in marcia, per precedere il re Nabucodònosor e coprire tutta la faccia della terra di occidente con i loro carri, i cavalieri e la fanteria scelta.
2,19
AT greco 2,20 υἱοὶ Γαβερ ἐνενήκοντα πέντε
CEI 2008 2,20 Con loro si mise in cammino una moltitudine varia, numerosa come le cavallette e come la polvere del suolo, che non si poteva contare per la grande quantità.
2,20
AT greco 2,21 υἱοὶ Βαιθλεεμ ἑκατὸν εἴκοσι τρεῖς
CEI 2008 Partirono da Ninive camminando tre giorni in direzione della pianura di Bectilèt, e da Bectilèt andarono ad accamparsi vicino al monte che sta sulla sinistra della Cilicia superiore.
2,21-28 Bectilèt… Fud e Lud…: luoghi noti, come Ninive, Cilicia, Damasco, Sidone, Tiro, Azoto e Àscalon, vengono posti assieme a nomi di luoghi a noi totalmente sconosciuti, per evocare la vasta regione che si estende da Ninive, la capitale storica degli Assiri nella Mesopotamia settentrionale, fino alla costa del Mediterraneo (da Sidone ad Àscalon).
AT greco 2,22 υἱοὶ Νετωφα πεντήκοντα ἕξ
CEI 2008 2,22 Di là, con tutto il suo esercito, fanti e cavalli e carri, Oloferne si diresse verso la montagna.
2,22
AT greco 2,23 υἱοὶ Αναθωθ ἑκατὸν εἴκοσι ὀκτώ
CEI 2008 2,23 Devastò Fud e Lud, e depredò tutti i figli di Rassìs e gli Ismaeliti, che abitavano di fronte al deserto, a sud di Cheleòn.
2,23
AT greco 2,24 υἱοὶ Ασμωθ τεσσαράκοντα δύο
CEI 2008 2,24 Passò l'Eufrate, attraversò la Mesopotamia e demolì tutte le città che s'innalzavano sul torrente Abronà, giungendo fino al mare.
2,24
AT greco 2,25 υἱοὶ Καριαθιαριμ Καφιρα καὶ Βηρωθ ἑπτακόσιοι τεσσαράκοντα τρεῖς
CEI 2008 2,25 Invase i paesi della Cilicia, sterminò quanti gli si opponevano e arrivò ai confini meridionali di Iafet, di fronte all'Arabia.
2,25
AT greco 2,26 υἱοὶ Αραμα καὶ Γαβαα ἑξακόσιοι εἴκοσι εἷς
CEI 2008 2,26 Accerchiò anche tutti i Madianiti, appiccò il fuoco alle loro tende e depredò il loro bestiame.
2,26
AT greco 2,27 ἄνδρες Μαχμας ἑκατὸν εἴκοσι δύο
CEI 2008 2,27 Scese verso la pianura di Damasco nei giorni della mietitura del grano, diede fuoco a tutti i loro campi e votò allo sterminio le loro greggi e gli armenti, saccheggiò le loro città, devastò le loro campagne e passò a fil di spada tutti i loro giovani.
2,27
AT greco 2,28 ἄνδρες Βαιθηλ καὶ Αια τετρακόσιοι εἴκοσι τρεῖς
CEI 2008 2,28 Allora la paura e il terrore di lui si diffusero fra tutti gli abitanti della costa, quelli che si trovavano a Sidone e a Tiro, gli abitanti di Sur e di Okinà e tutti quelli di Iàmnia; anche gli abitanti di Azoto e di Àscalon furono presi da grande terrore.


2,28
AT greco 2,29 υἱοὶ Ναβου πεντήκοντα δύο
AT greco 2,30 υἱοὶ Μαγεβως ἑκατὸν πεντήκοντα ἕξ
AT greco 2,31 υἱοὶ Ηλαμ-αρ χίλιοι διακόσιοι πεντήκοντα τέσσαρες
AT greco 2,32 υἱοὶ Ηραμ τριακόσιοι εἴκοσι
AT greco 2,33 υἱοὶ Λοδ Αρωθ καὶ Ωνω ἑπτακόσιοι εἴκοσι πέντε
AT greco 2,34 υἱοὶ Ιεριχω τριακόσιοι τεσσαράκοντα πέντε
AT greco 2,35 υἱοὶ Σαναα τρισχίλιοι ἑξακόσιοι τριάκοντα
AT greco 2,36 καὶ οἱ ἱερεῖς υἱοὶ Ιεδουα τῷ οἴκῳ Ἰησοῦ ἐννακόσιοι ἑβδομήκοντα τρεῖς
AT greco 2,37 υἱοὶ Εμμηρ χίλιοι πεντήκοντα δύο
AT greco 2,38 υἱοὶ Φασσουρ χίλιοι διακόσιοι τεσσαράκοντα ἑπτά
AT greco 2,39 υἱοὶ Ηρεμ χίλιοι ἑπτά
AT greco 2,40 καὶ οἱ Λευῖται υἱοὶ Ἰησοῦ καὶ Καδμιηλ τοῖς υἱοῖς Ωδουια ἑβδομήκοντα τέσσαρες
AT greco 2,41 οἱ ᾄδοντες υἱοὶ Ασαφ ἑκατὸν εἴκοσι ὀκτώ
AT greco 2,42 υἱοὶ τῶν πυλωρῶν υἱοὶ Σαλουμ υἱοὶ Ατηρ υἱοὶ Τελμων υἱοὶ Ακουβ υἱοὶ Ατιτα υἱοὶ Σαβαου οἱ πάντες ἑκατὸν τριάκοντα ἐννέα
AT greco 2,43 οἱ ναθιναῖοι υἱοὶ Σουια υἱοὶ Ασουφε υἱοὶ Ταβαωθ
AT greco 2,44 υἱοὶ Κηραος υἱοὶ Σωηα υἱοὶ Φαδων
AT greco 2,45 υἱοὶ Λαβανω υἱοὶ Αγαβα υἱοὶ Ακαβωθ
AT greco 2,46 υἱοὶ Αγαβ υἱοὶ Σαμαλαι υἱοὶ Αναν
AT greco 2,47 υἱοὶ Κεδελ υἱοὶ Γαερ υἱοὶ Ρεηα
AT greco 2,48 υἱοὶ Ρασων υἱοὶ Νεκωδα υἱοὶ Γαζεμ
AT greco 2,49 υἱοὶ Ουσα υἱοὶ Φαση υἱοὶ Βασι
AT greco 2,50 υἱοὶ Ασενα υἱοὶ Μαωνιμ υἱοὶ Ναφισων
AT greco 2,51 υἱοὶ Βακβουκ υἱοὶ Ακιφα υἱοὶ Αρουρ
AT greco 2,52 υἱοὶ Βασαλωθ υἱοὶ Μαουδα υἱοὶ Αρησα
AT greco 2,53 υἱοὶ Βαρκους υἱοὶ Σισαρα υἱοὶ Θεμα
AT greco 2,54 υἱοὶ Νασουε υἱοὶ Ατουφα
AT greco 2,55 υἱοὶ Αβδησελμα υἱοὶ Σατι υἱοὶ Ασεφηραθ υἱοὶ Φαδουρα
AT greco 2,56 υἱοὶ Ιεηλα υἱοὶ Δαρκων υἱοὶ Γεδηλ
AT greco 2,57 υἱοὶ Σαφατια υἱοὶ Ατιλ υἱοὶ Φαχεραθ-ασεβωιν υἱοὶ Ημι
AT greco 2,58 πάντες οἱ ναθινιν καὶ υἱοὶ Αβδησελμα τριακόσιοι ἐνενήκοντα δύο
AT greco 2,59 καὶ οὗτοι οἱ ἀναβάντες ἀπὸ Θελμελεθ Θελαρησα Χαρουβ Ηδαν Εμμηρ καὶ οὐκ ἠδυνάσθησαν τοῦ ἀναγγεῖλαι οἶκον πατριᾶς αὐτῶν καὶ σπέρμα αὐτῶν εἰ ἐξ Ισραηλ εἰσίν
AT greco 2,60 υἱοὶ Δαλαια υἱοὶ Βουα υἱοὶ Τωβια υἱοὶ Νεκωδα ἑξακόσιοι πεντήκοντα δύο
AT greco 2,61 καὶ ἀπὸ τῶν υἱῶν τῶν ἱερέων υἱοὶ Χαβια υἱοὶ Ακους υἱοὶ Βερζελλαι ὃς ἔλαβεν ἀπὸ θυγατέρων Βερζελλαι τοῦ Γαλααδίτου γυναῖκα καὶ ἐκλήθη ἐπὶ τῷ ὀνόματι αὐτῶν
AT greco 2,62 οὗτοι ἐζήτησαν γραφὴν αὐτῶν οἱ μεθωεσιμ καὶ οὐχ εὑρέθησαν καὶ ἠγχιστεύθησαν ἀπὸ τῆς ἱερατείας
AT greco 2,63 καὶ εἶπεν Αθερσαθα αὐτοῖς τοῦ μὴ φαγεῖν ἀπὸ τοῦ ἁγίου τῶν ἁγίων ἕως ἀναστῇ ἱερεὺς τοῖς φωτίζουσιν καὶ τοῖς τελείοις
AT greco 2,64 πᾶσα δὲ ἡ ἐκκλησία ὡς εἷς τέσσαρες μυριάδες δισχίλιοι τριακόσιοι ἑξήκοντα
AT greco 2,65 χωρὶς δούλων αὐτῶν καὶ παιδισκῶν αὐτῶν οὗτοι ἑπτακισχίλιοι τριακόσιοι τριάκοντα ἑπτά καὶ οὗτοι ᾄδοντες καὶ ᾄδουσαι διακόσιοι
AT greco 2,66 ἵπποι αὐτῶν ἑπτακόσιοι τριάκοντα ἕξ ἡμίονοι αὐτῶν διακόσιοι τεσσαράκοντα πέντε
AT greco 2,67 κάμηλοι αὐτῶν τετρακόσιοι τριάκοντα πέντε ὄνοι αὐτῶν ἑξακισχίλιοι ἑπτακόσιοι εἴκοσι
AT greco 2,68 καὶ ἀπὸ ἀρχόντων πατριῶν ἐν τῷ ἐλθεῖν αὐτοὺς εἰς οἶκον κυρίου τὸν ἐν Ιερουσαλημ ἡκουσιάσαντο εἰς οἶκον τοῦ θεοῦ τοῦ στῆσαι αὐτὸν ἐπὶ τὴν ἑτοιμασίαν αὐτοῦ
AT greco 2,69 ὡς ἡ δύναμις αὐτῶν ἔδωκαν εἰς θησαυρὸν τοῦ ἔργου χρυσίον καθαρόν μναῖ ἓξ μυριάδες καὶ χίλιαι καὶ ἀργύριον μναῖ πεντακισχίλιαι καὶ κοθωνοι τῶν ἱερέων ἑκατόν
AT greco 2,70 καὶ ἐκάθισαν οἱ ἱερεῖς καὶ οἱ Λευῖται καὶ οἱ ἀπὸ τοῦ λαοῦ καὶ οἱ ᾄδοντες καὶ οἱ πυλωροὶ καὶ οἱ ναθινιμ ἐν πόλεσιν αὐτῶν καὶ πᾶς Ισραηλ ἐν πόλεσιν αὐτῶν