Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44
45
46
47
48
BibbiaEDU-logo

Ezechiele

AT greco Torna al libro

Interconfessionale

AT greco 2 2,1καὶ εἶπεν πρός με υἱὲ ἀνθρώπου στῆθι ἐπὶ τοὺς πόδας σου καὶ λαλήσω πρὸς σέ
Interconfessionale Ez«Uomo, alzati, voglio parlarti».
Note al Testo
2,1 Uomo traduce l’espressione ebraica figlio d’uomo o figlio dell’uomo; è molto frequente nel libro di Ezechiele e sottolinea la distanza tra Dio e il suo profeta che è solo una persona mortale. Abbiamo tradotto l’espressione con il semplice nome Ezechiele.
AT greco 2,2καὶ ἦλθεν ἐπ’ ἐμὲ πνεῦμα καὶ ἀνέλαβέν με καὶ ἐξῆρέν με καὶ ἔστησέν με ἐπὶ τοὺς πόδας μου καὶ ἤκουον αὐτοῦ λαλοῦντος πρός με
Interconfessionale EzIntanto lo spirito di Dio mi afferrò e mi fece alzare in piedi. Io ascoltavo quel che mi diceva:
Note al Testo
2,2 lo spirito di Dio: altri: uno spirito. La parola spirito indica una forza che Dio comunica a quelli che incarica di guidare il suo popolo (vedi Numeri 11,17.25; Giudici 3,10).
AT greco 2,3καὶ εἶπεν πρός με υἱὲ ἀνθρώπου ἐξαποστέλλω ἐγώ σε πρὸς τὸν οἶκον τοῦ Ισραηλ τοὺς παραπικραίνοντάς με οἵτινες παρεπίκρανάν με αὐτοὶ καὶ οἱ πατέρες αὐτῶν ἕως τῆς σήμερον ἡμέρας
Interconfessionale Ez«Ezechiele, io ti mando dagli Israeliti. Si sono sempre ribellati e rivoltati contro di me: ieri i loro antenati, oggi essi stessi.
Rimandi
2,3 ribellione degli Israeliti Es 17,1-7; Nm 14,1-4.
AT greco 2,4καὶ ἐρεῖς πρὸς αὐτούς τάδε λέγει κύριος
Interconfessionale Ez2,4Coloro ai quali ti mando sono gente testarda e ostinata. Tu ti rivolgerai loro dicendo: Così parla Dio, il Signore.
AT greco 2,5ἐὰν ἄρα ἀκούσωσιν ἢ πτοηθῶσιν διότι οἶκος παραπικραίνων ἐστίν καὶ γνώσονται ὅτι προφήτης εἶ σὺ ἐν μέσῳ αὐτῶν
Interconfessionale Ez2,5Ti ascoltino o no, quei ribelli almeno sapranno che c’è un profeta in mezzo a loro.
AT greco 2,6καὶ σύ υἱὲ ἀνθρώπου μὴ φοβηθῇς αὐτοὺς μηδὲ ἐκστῇς ἀπὸ προσώπου αὐτῶν διότι παροιστρήσουσι καὶ ἐπισυστήσονται ἐπὶ σὲ κύκλῳ καὶ ἐν μέσῳ σκορπίων σὺ κατοικεῖς τοὺς λόγους αὐτῶν μὴ φοβηθῇς καὶ ἀπὸ προσώπου αὐτῶν μὴ ἐκστῇς διότι οἶκος παραπικραίνων ἐστίν
Interconfessionale Ez«Ma tu, Ezechiele, non temerli, non aver paura di quel che diranno per contraddirti; sarà per te come trovarsi tra le spine dei rovi, come sedersi sugli scorpioni. Non farti spaventare dalle parole e dalle facce di quei ribelli.
Rimandi
2,6 Dio rassicura il profeta Ez 3,9; Is 6,5-6; Ger 1,8.
AT greco 2,7καὶ λαλήσεις τοὺς λόγους μου πρὸς αὐτούς ἐὰν ἄρα ἀκούσωσιν ἢ πτοηθῶσιν διότι οἶκος παραπικραίνων ἐστίν
Interconfessionale Ez2,7Tu riferirai loro quel che io dico, ascoltino o no. Ricordati che sono ribelli.
AT greco 2,8καὶ σύ υἱὲ ἀνθρώπου ἄκουε τοῦ λαλοῦντος πρὸς σέ μὴ γίνου παραπικραίνων καθὼς ὁ οἶκος ὁ παραπικραίνων χάνε τὸ στόμα σου καὶ φάγε ἃ ἐγὼ δίδωμί σοι
Interconfessionale Ez2,8«Ezechiele, ascolta quel che ti dico e non ribellarti anche tu come loro. Apri la bocca e mangia quel che ti do».
AT greco 2,9καὶ εἶδον καὶ ἰδοὺ χεὶρ ἐκτεταμένη πρός με καὶ ἐν αὐτῇ κεφαλὶς βιβλίου
Interconfessionale Ez2,9Allora vidi una mano tesa verso di me che teneva una pergamena arrotolata.
AT greco 2,10καὶ ἀνείλησεν αὐτὴν ἐνώπιον ἐμοῦ καὶ ἐν αὐτῇ γεγραμμένα ἦν τὰ ὄπισθεν καὶ τὰ ἔμπροσθεν καὶ ἐγέγραπτο εἰς αὐτὴν θρῆνος καὶ μέλος καὶ οὐαί
Interconfessionale EzL’aprì davanti a me e vidi che su tutti e due i lati erano scritti lamenti, gemiti e pianti.
Note al Testo
2,10 Di solito si scriveva su un solo lato della pergamena, ma qui le parole che il profeta deve trasmettere sono tanto numerose che è stato necessario scrivere su tutti e due i lati.