Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

GRECO_LXX

AT greco

Capitoli
1
2
3
4
5
6
7
8
9

Amos

AT greco Torna al libro

Interconfessionale

AT greco 7 7,1οὕτως ἔδειξέν μοι κύριος καὶ ἰδοὺ ἐπιγονὴ ἀκρίδων ἐρχομένη ἑωθινή καὶ ἰδοὺ βροῦχος εἷς Γωγ ὁ βασιλεύς
Interconfessionale AmDio, il Signore, mi fece avere una visione: egli formava uno sciame di cavallette proprio quando l’erba ricominciava a crescere, dopo il primo taglio riservato ai greggi del re.
Rimandi
7,1 le cavallette Dt 28,38; Gl 1,4-7.
AT greco 7,2καὶ ἔσται ἐὰν συντελέσῃ τοῦ καταφαγεῖν τὸν χόρτον τῆς γῆς καὶ εἶπα κύριε κύριε ἵλεως γενοῦ τίς ἀναστήσει τὸν Ιακωβ ὅτι ὀλιγοστός ἐστιν
Interconfessionale AmQuando le cavallette ebbero divorato quasi tutta l’erba della regione, io dissi:
— Signore Dio nostro, perdona i discendenti di Giacobbe! Come potrà resistere il tuo popolo? È così debole!
Rimandi
7,2 intercessione per Israele Es 32,11-13; Nm 14,13-19. — il profeta intercessore 1 Re 18,42; Is 37,4; Ger 14,7-12; cfr. Gn 20,7; Nm 11,1; 21,7; Gc 5,16-18.
AT greco 7,3μετανόησον κύριε ἐπὶ τούτῳ καὶ τοῦτο οὐκ ἔσται λέγει κύριος
Interconfessionale Am7,3Allora il Signore ritornò sulla sua decisione e disse:
— Quel che hai visto non accadrà!
AT greco 7,4οὕτως ἔδειξέν μοι κύριος καὶ ἰδοὺ ἐκάλεσεν τὴν δίκην ἐν πυρὶ κύριος καὶ κατέφαγε τὴν ἄβυσσον τὴν πολλὴν καὶ κατέφαγεν τὴν μερίδα
Interconfessionale Am7,4Dio, il Signore, mi fece avere un’altra visione: egli stava per punire il suo popolo con un fuoco che consumava il grande oceano sotterraneo e stava per consumare i campi.
AT greco 7,5καὶ εἶπα κύριε κύριε κόπασον δή τίς ἀναστήσει τὸν Ιακωβ ὅτι ὀλιγοστός ἐστιν
Interconfessionale Am7,5E io dissi:
— Signore Dio nostro, fermati! Come potrà resistere il tuo popolo? È così debole!
AT greco 7,6μετανόησον κύριε ἐπὶ τούτῳ καὶ τοῦτο οὐ μὴ γένηται λέγει κύριος
Interconfessionale Am7,6Anche allora il Signore ritornò sulla sua decisione e disse:
— Neanche questo accadrà.
AT greco 7,7οὕτως ἔδειξέν μοι κύριος καὶ ἰδοὺ ἀνὴρ ἑστηκὼς ἐπὶ τείχους ἀδαμαντίνου καὶ ἐν τῇ χειρὶ αὐτοῦ ἀδάμας
Interconfessionale AmIl Signore mi fece avere ancora un’altra visione: stava vicino a un muro, alto e diritto, e teneva in mano un filo a piombo.
Rimandi
7,7-8 Israele paragonato a un muro che crolla Ez 13,8-12; Lam 1,8; cfr. 2 Re 21,13.
AT greco 7,8καὶ εἶπεν κύριος πρός με τί σὺ ὁρᾷς Αμως καὶ εἶπα ἀδάμαντα καὶ εἶπεν κύριος πρός με ἰδοὺ ἐγὼ ἐντάσσω ἀδάμαντα ἐν μέσῳ λαοῦ μου Ισραηλ οὐκέτι μὴ προσθῶ τοῦ παρελθεῖν αὐτόν
Interconfessionale Am7,8Il Signore mi chiese:
— Amos, che cosa vedi?
— Un filo a piombo, — risposi.
— Ho misurato con esso il mio popolo, — disse il Signore, — e non posso più risparmiarlo.
AT greco 7,9καὶ ἀφανισθήσονται βωμοὶ τοῦ γέλωτος καὶ αἱ τελεταὶ τοῦ Ισραηλ ἐξερημωθήσονται καὶ ἀναστήσομαι ἐπὶ τὸν οἶκον Ιεροβοαμ ἐν ῥομφαίᾳ
Interconfessionale AmI luoghi sacri dei discendenti di Isacco rimarranno deserti, i santuari d’Israele saranno distrutti e porrò fine con la spada alla dinastia del re Geroboamo.
Rimandi
7,9 luoghi sacri Os 4,13. — distrutti 2 Re 23,15-16; Os 10,8.
Note al Testo
7,9 discendenti di Isacco: espressione per indicare il regno d’Israele (vedi pure v. 16).
AT greco 7,10καὶ ἐξαπέστειλεν Αμασιας ὁ ἱερεὺς Βαιθηλ πρὸς Ιεροβοαμ βασιλέα Ισραηλ λέγων συστροφὰς ποιεῖται κατὰ σοῦ Αμως ἐν μέσῳ οἴκου Ισραηλ οὐ μὴ δύνηται ἡ γῆ ὑπενεγκεῖν ἅπαντας τοὺς λόγους αὐτοῦ
Interconfessionale AmAmasia, sacerdote di Betel, fece pervenire al re Geroboamo questo messaggio: «Amos è qui nel regno d’Israele e congiura contro di te. La gente non sopporta più i suoi discorsi.
Rimandi
7,10 Betel Am 3,14; 4,4+. — il profeta accusato di opposizione al regime 1 Re 18,17; Ger 26,8-11. — Geroboamo Am 1,1+.
AT greco 7,11διότι τάδε λέγει Αμως ἐν ῥομφαίᾳ τελευτήσει Ιεροβοαμ ὁ δὲ Ισραηλ αἰχμάλωτος ἀχθήσεται ἀπὸ τῆς γῆς αὐτοῦ
Interconfessionale AmInfatti egli dice: “Geroboamo morirà in battaglia, e la popolazione d’Israele sarà deportata, lontano dalla sua patria”».
Rimandi
7,11 morirà in battaglia Am 7,9; 9,4.10. — deportazione Am 5,27+.
AT greco 7,12καὶ εἶπεν Αμασιας πρὸς Αμως ὁ ὁρῶν βάδιζε ἐκχώρησον εἰς γῆν Ιουδα καὶ ἐκεῖ καταβίου καὶ ἐκεῖ προφητεύσεις
Interconfessionale Am7,12Allora Amasia disse ad Amos:
— Visionario, vattene, ritorna nella terra di Giuda per guadagnarti il pane facendo là il profeta.
AT greco 7,13εἰς δὲ Βαιθηλ οὐκέτι μὴ προσθῇς τοῦ προφητεῦσαι ὅτι ἁγίασμα βασιλέως ἐστὶν καὶ οἶκος βασιλείας ἐστίν
Interconfessionale AmNon tornare più a profetizzare a Betel. Questo è il santuario dei re, il tempio della nazione!
Rimandi
7,13 si proibisce al profeta di parlare Am 2,12+.
AT greco 7,14καὶ ἀπεκρίθη Αμως καὶ εἶπεν πρὸς Αμασιαν οὐκ ἤμην προφήτης ἐγὼ οὐδὲ υἱὸς προφήτου ἀλλ’ ἢ αἰπόλος ἤμην καὶ κνίζων συκάμινα
Interconfessionale AmAmos rispose:
— Non sono un profeta, e non faccio parte di un gruppo di profeti. Sono un allevatore di bestiame e coltivo le piante di sicomoro.
Rimandi
7,14 gruppo di profeti 1 Sam 10,10; 1 Re 20,35; 2 Re 2,3. — allevatore di bestiamecfr. Am 1,1.
Note al Testo
7,14 Non… profeti: altra traduzione possibile: Non ero un profeta e non facevo parte di un gruppo di profeti. — Il sicomoro cresceva soltanto nella zona collinosa della Sefela (vedi nota a Giudici 1,9) e nella valle del Giordano; il suo frutto serviva all’alimentazione del bestiame.
AT greco 7,15καὶ ἀνέλαβέν με κύριος ἐκ τῶν προβάτων καὶ εἶπεν κύριος πρός με βάδιζε προφήτευσον ἐπὶ τὸν λαόν μου Ισραηλ
Interconfessionale AmMa il Signore mi ha chiamato mentre seguivo il gregge al pascolo, e mi ha ordinato di portare il suo messaggio a Israele.
Rimandi
7,15 chiamato mentre seguiva il gregge… 2 Sam 7,8; Sal 78,71. — vocazione di Amos cfr. Am 3,8.
AT greco 7,16καὶ νῦν ἄκουε λόγον κυρίου σὺ λέγεις μὴ προφήτευε ἐπὶ τὸν Ισραηλ καὶ οὐ μὴ ὀχλαγωγήσῃς ἐπὶ τὸν οἶκον Ιακωβ
Interconfessionale Am7,16E ora tu vuoi che io non profetizzi più contro il popolo d’Israele, e che non parli più contro i discendenti di Isacco. Allora ascolta queste parole del Signore:

AT greco 7,17διὰ τοῦτο τάδε λέγει κύριος ἡ γυνή σου ἐν τῇ πόλει πορνεύσει καὶ οἱ υἱοί σου καὶ αἱ θυγατέρες σου ἐν ῥομφαίᾳ πεσοῦνται καὶ ἡ γῆ σου ἐν σχοινίῳ καταμετρηθήσεται καὶ σὺ ἐν γῇ ἀκαθάρτῳ τελευτήσεις ὁ δὲ Ισραηλ αἰχμάλωτος ἀχθήσεται ἀπὸ τῆς γῆς αὐτοῦ
Interconfessionale Am«Tua moglie diventerà una donna di strada,
i tuoi figli e le tue figlie saranno uccisi in guerra.
La tua proprietà sarà divisa fra altre persone,
tu stesso morirai in terra impura,
e la popolazione d’Israele
sarà deportata lontano dalla sua patria».
Rimandi
7,17 castigo riservato ad Amasia cfr. Dt 28,30-33; Os 9,3; Mic 2,4.