Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

CEI2008

CEI 2008

Salmi

SALMO 125 (124)(125,1-125,5 )DIO, NOSTRA SALDA PROTEZIONE(125,1-125,5 )
125 Canto delle salite.

Chi confida nel Signore è come il monte Sion:
non vacilla, è stabile per sempre.

125,1 La stabilità dei monti di Gerusalemme (e, più in particolare, del monte Sion, sede del tempio) ispira questa supplica, nella quale l’orante fa appello alla stabilità incrollabile di Dio.
2 I monti circondano Gerusalemme:
il Signore circonda il suo popolo,
da ora e per sempre.

125,2
3 Non resterà lo scettro dei malvagi
sull'eredità dei giusti,
perché i giusti non tendano le mani
a compiere il male.

125,3
4 Sii buono, Signore, con i buoni
e con i retti di cuore.

125,4
5 Ma quelli che deviano per sentieri tortuosi
il Signore li associ ai malfattori.
Pace su Israele!



125,5

Note nel testo

125,1La stabilità dei monti di Gerusalemme (e, più in particolare, del monte Sion, sede del tempio) ispira questa supplica, nella quale l’orante fa appello alla stabilità incrollabile di Dio.