Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

CEI1974

CEI 1974

Capitoli
1
2
3
4
5
6

Gàlati

Introduzione 1 Paolo aveva evangelizzato la Galazia nel corso della seconda (At 16,6) e della terza spedizione apostolica (At 18,23). A breve distanza (1,6), egli riceve notizie allarmanti: alcuni predicatori cristiani, forse farisei convertiti, insegnavano che i pagani non potevano diventare perfetti cristiani senza osservare le leggi di Mosè e le costumanze giudaiche. Questa dottrina diede occasione alle prime gravissime crisi della Chiesa delle origini (cfr. At c. 15). Paolo insorge con appassionata violenza per recuperare alla verità i suoi cristiani e per difendere non tanto se stesso (cc. 1-2) quanto l’autentica dottrina evangelica (cc. 3-6), secondo la quale la “giustificazione”, cioè la salvezza, viene soltanto dalla fede in Cristo. L’argomento sarà ampiamente ripreso in Rm.
La lettera è ricca di elementi biografici che integrano il magro racconto storico degli Atti e illuminano il travaglio della Chiesa nel separarsi dal mondo giudaico.
Fu spedita, non si può dire con precisione se da Efeso o dalla Macedonia o da Corinto, negli anni 56-57.