Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

CEI1974

CEI 1974

Capitoli
1
2
3

Sofonia

Nonostante la genealogia (1,1) risalente a Ezechia, che però non sembra essere il famoso re di Giuda, di questo profeta si può dire con certezza soltanto che visse alla fine del sec. VII a.C. nel regno di Giuda e che esercitò il suo ministero prima di Geremia, alla vigilia della grande riforma religiosa del re Giosia (612 a.C.). La lampeggiante pagina di 1, 2-18 fa di lui il profeta dei dies irae. Nel solco di Amos, egli annuncia il giudizio di Dio contro il culto idolatrico che s’era diffuso in Giudea, contro i costumi stranieri che travisavano il volto spirituale del popolo di Dio, contro i falsi profeti e le ingiustizie sociali. La gioiosa apertura messianica e universalistica di 3, 9-20, che è nella linea di Isaia, attenua la violenza del messaggio di Sofonia, a volte espresso in chiave apocalittica.