Dimensioni del testo

Carattere

Tema

Evidenzia versetti con note

Stai leggendo

CEI1974

CEI 1974

Numeri

Il titolo dei libri, di provenienza greca, equivale a “censimenti”, con riferimento ai cc. 1-11. Viene poi ripreso il filo della storia interrotta dal Levitico con la narrazione del cammino di Israele nel deserto che lo separava dalla terra promessa, a partire dal monte Sinai fino alle soglie della Palestina, dopo un soggiorno di quarant’anni a Kades dove si spegnerà la generazione dell’esodo a causa delle sue ribellioni a Dio, che punteggiano la faticosa marcia. La storia è intercalata da sezioni legislative più o meno connesse col racconto.Nel libro emergono da una parte l’assidua e impegnatissima cura di Dio per il suo popolo e dall’altra le puntigliose e ingrate reazioni di Israele (cc. 14 e 16-17): il coraggio e lo sconforto dei capi (c. 20, 2-13); il tradimento dell’alleanza con Dio mediante plateali manifestazioni di idolatria (c. 25). Il Dio che protegge il suo popolo è anche il Dio che lo castiga per richiamarlo ai solenni impegni e purificarlo. Comincia anche a profilarsi il tema della sofferenza come stimolo a un ritorno al Signore e mezzo di salvezza. La severità delle lezioni di Dio non annulla la sua paziente misericordia e i tradimenti del popolo non gli impediranno di perseguire il suo disegno di salvezza.